Le 5 App gratuite da installare sul tuo smartphone

6' di lettura

La primavera è ormai nell’aria e anche noi di The Wam siamo pronti a fare il cambio di stagione come da tradizione. La voglia di abbandonare il nostro nido ed uscire per andare al lavoro piuttosto che prendere un caffè o fare una corsetta mattutina è forte, ma complice l’avanzare incontrastato della tecnologia ci è diventato praticamente impossibile mettere piede fuori casa senza il nostro amato smartphone. È diventato a tutti gli effetti una estensione del nostro corpo, un potenziamento cibernetico che ci rende uomini 2.0.

Spesso però abbiamo il nostro smartphone in mano per motivi più o meno futili e altre volte lo prendiamo solo per controllare che la home screen sia in ordine o per sentire il suo peso tra le mani: una sorta di strano e incomprensibile rituale. In altri casi più unici che rari invece lo usiamo per fare cose produttive. In realtà non bisogna ringraziare solo il nostro smartphone per ciò che ci permette di fare ma dobbiamo dare merito sopratutto a tutta l’infinita rete di app che si appoggiano e alimentano questo ecosistema.

Oggi andremo a scoprire insieme 5 app gratuite utilissime che non possono mancare nel vostro amato smartphone e possono contribuire a rendere la vostra giornata più produttiva.

Subito

L’app gratuita del sito di compravendite di usato online subito.it sicuramente già è installata su molti dispositivi. Permette di fare in maniera intuitiva e veloce ciò che già facevamo con il sito: cercare l’affare del giorno nella nostra città. Possiamo fare una ricerca per parole chiave e filtrarla per località e oggetto ricercato. La cosa che molto probabilmente la maggiora parte di voi ignora è che su quest’app è possibile trovare veramente di tutto. Possiamo acquistare una casa, affittare una villetta a mare, noleggiare un’auto, cercare o offrire lavoro. E anche se l’app è indirizzata al mondo dell’usato è possibile acquistare oggetti nuovi o servizi. Un must have per tutte le persone che vogliono ottenere buoni prodotti con piccoli investimenti.

Pro

Intuitiva e veloce, ci dà la possibilità di metterci immediatamente in contatto con il venditore.

E possibile fare ottimi affari o trovare proprio ciò che stavamo cercando. Ci permette di vendere oggetti che non utilizziamo più.

Contro

Bisogna stare molto attenti, la maggior parte dei venditori sono privati e la truffa è sempre dietro l’angolo.

Le 5 App gratuite da installare sul tuo smartphone. Proposte di primavera. Per tutti i gusti e tutte le necessità

Truecaller

Se non avete mai sentito quest’app gratuita allora dovete correre a scaricarla senza neanche sapere qual è la sua funzionalità.

In realtà a livello pratico l’app la utilizzerete poco e niente. Ma è il servizio che offre una volta installata è fondamentale.

Questa è la nemesi di tutti i callcenter e di quelle aziende che ci disturbano in qualsiasi ora della giornata per offrici la nuovissima promozione della tim piuttosto che un depuratore di ultima generazione che è in grado di trasformare il petrolio in acqua fresca di sorgente. Il suo funzionamento è semplice: una volta sul nostro dispositivo non appena riceviamo una chiama sospetta che non è di nostro gradimento l’app entra in funzione e ci avvisa che il numero che ci sta chiamo è classificato come seccatore, inoltre se presente negli archivi ci informa anche su quale azienda ci sta chiamando e cosa potrebbe offrici. A quel punto possiamo anche scegliere di bloccare per sempre quel numero.

Pro

Essenziale su ogni dispositivo per evitare seccature

Non è invadente si attiva solo in caso riceviamo chiamate da numeri sospetti.

Contro

Nessun problema da segnalare

Google Maps

Tutti gli smartphone Android europei hanno installato a loro interno questa fantastica app gratuita. Nel caso siate possessori di iOS invece potete comodamente scaricarla dallo store Apple.

L’errore più comune è definire quest’app un semplice navigatore, alla stregua di un Tom Tom. In realtà offre molto di più.

Grazie al suo motore di ricerca è possibile in determinate aree trovare ristoranti, negozi e punti di interesse. Cliccandoci sopra possiamo vedere delle immagini di anteprima della location che stiamo cercando, gli orari di apertura e chiusura se presenti, e tramite un semplice grafico il grado di affollamento della zona in determinati orari. Come se questo non bastasse possiamo consultare le recensioni degli utenti, proprio come trip adviser. Un altra feature interessante è la possibilità di vedere il traffico in tempo reale e quindi ci viene sempre proposta la via ottimale per arrivare a destinazione. In ultimo, ma non per importanza, c’è la possibilità di scaricare piccolo pezzi di mappe offline per poterle consultare senza consumare la rete se ci troviamo in zone impervie o siamo a corto di gb.

Pro

Tutte le strade portano a Roma, Google Maps le conosce tutte.

Un Trip Advisor 2.0 che ingloba negozi, ristoranti, alberghi e punti di interesse.

Possibilità di scaricare mappe offline e conoscere la situazione del traffico

Contro

Non sempre segnala tutte le alternative disponibili.

Flipboard

Se siete tra quelli che amano leggere il giornale e stare al passo con le ultime notizie non potete fare a meno di Flipboard.

L’app gratuita è probabilmente una delle migliori per leggere notizie e l’esperienza che potrete riscontrare è la cosa che più si avvicina allo sfogliare una vera rivista. È possibile scegliere le notizie che più ci interessano per argomento o per la fonte.

Sono presenti innumerevoli siti online e le notizie vengono selezionate da una serie di redattori che scelgono sempre le migliori da proporre. Un giorno chissà forse anche noi di The Wam avremo la nostra pagina dedicata su questa fantastica risorsa.

Pro

Grafica curatissima e la sensazione di sfogliare una vera rivista è veramente appagante

Intuitiva e costantemente aggiornata

Al contrario dei social è improbabile trovare fake news

Contro

Ormai per conoscere le notizie più importanti ci basta scorrere la bacheca di Facebook.

The Wam non è ancora presente su questo portale

Snapseed/Enlight Photofox

Se siete degli appassionati di fotografia queste due app gratuite potrebbero stuzzicare molto la vostra creatività.

Entrambe infatti servono per fare editing sulle foto e molto spesso si usano in accoppiata.

La prima Snapseed è di facile utilizzo, permette la modifica di foto tramite l’applicazione di filtri e consente di fare ritocchi permettendo di non perdere molto sulla risoluzione dell’immagine.

La seconda Photofox è un po’ più macchinosa da usare ed è solo in parte gratuita ma a differenza della prima permette di lavorare su più piani che nella versione gratuita si riducono a 2, una sorta di Photoshop in miniatura insomma, che se utilizzata a dovere anche nella versione gratuita permette di ottenere ottimi risultati.

Utilizzarle in accoppiata è molto semplice. Basta prima lavorare sulla foto base con Snapseed per ottenere le modifiche desiderate e la tonalità di colore migliore, dopodiché salvata la copia in galleria se si vuole ottenere un effetto un pochino più articolato la si carica su Photofox e si comincia a lavorare sui vari piani.

Per chi fosse poco pratico, i piani sono (concedetemi il termine) una sorta di collage, le foto vengono ritagliate e “attaccate” una sull’altra o fuse fra loro su uno sfondo che è limitato solo dalla vostra fantasia. Dunque possiamo ottenere risultati paradossali dove magari siamo a braccetto con Donald Trump o magari realizzare il nostro sogno di sorseggiare un bel cocktail in chissà quale isola tropicale in compagnia di una graziosa fanciulla.

Pro

L’utilizzo di entrambe in accoppiata vi permettere di ottenere discreti risultati con il minimo sforzo

Contro

Un rodaggio iniziale è d’obbligo prima di avvicinarsi ad ottenere i risultati sperati

Il gran numero di funzionalità di entrambe potrebbe disorientare i neofiti

I primi lavori potrebbero essere delle vere e proprie aberrazioni, non disperate la pratica rende perfetti.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!