Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / 800 euro Bonus: cambiano le date per la domanda

800 euro Bonus: cambiano le date per la domanda

800 euro bonus collaboratori sportivi: nuove importanti precisazioni sulle tempistiche da rispettare per modificare i dati. Cambiano le date per le indennità.

di Guglielmo Sano

Dicembre 2020

800 euro Bonus collaboratori sportivi: dal portale Sport e Salute, la piattaforma attraverso cui è possibile richiedere l’indennità, nuove importanti precisazioni sulle tempistiche da rispettare per modificare i dati fondamentali per ricevere gli accrediti (Consulta la nostra pagina speciale sulle indennità Covid e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

800 euro Bonus collaboratori sportivi: entro quando si può fare domanda?

800 euro Bonus collaboratori sportivi: come stabilito dal Decreto ristori quater, la fase per inviare domanda è terminata ieri lunedì 7 dicembre 2020 (tempo fino al 15 dicembre, invece, per richiedere la rata prevista dal primo Decreto Ristori). Nel frattempo, sul portale Sport e Salute, la piattaforma attraverso cui è possibile inoltrare richiesta, viene pubblicata una tabella di marcia rispetto alle tempistiche di modifica dei dati inseriti dai beneficiari.

Le nuove scadenze, si legge nella nota di Inps, serviranno a “garantire una durata ragionevole del procedimento” si può leggere in un messaggio diffuso sempre da Sport e Salute in data 6 dicembre 2020.

800 euro Bonus: cambio date per modifica dati. Ecco quali sono
Bonus 800 euro collaboratori sportivi: nuove importanti precisazioni sulle tempistiche da rispettare per modificare i dati

Bonus 800 euro: la tabella di marcia per la modifica dei dati

Dunque, si è chiusa la fase di invio delle richieste di Bonus 800 euro dedicata esclusivamente ai nuovi beneficiari, cioè chi non aveva mai ricevuto l’indennità Covid. Infatti, chi ha già ricevuto le tranche di marzo, aprile, maggio, giugno e novembre non ha dovuto presentare domanda: per questi, in pratica, l’accredito della nuova tranche si svolgerà in automatico. Di seguito, la tabella di marcia rispetto alla possibilità di modificare i dati fondamentali per procedere ai pagamenti


Potrebbero interessarti:

  1. Cashback al via: tutto quello che bisogna sapere in breve

  2. Reddito di cittadinanza: tutti i bonus compatibili

  3. Bonus 1000 euro stagionali dicembre: domanda il 15 o il 18?

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp