A1 Life: l’importanza di protezione e cultura assicurativa

L'importanza di avere un'assicurazione e cos'è il trasferimento del rischio. Dati e consigli utili.

3' di lettura

La nostra quotidianità è costellata da elementi di incertezza e da pericoli che possono intaccare una stabilità economica faticosamente conquistata. Proteggere la serenità propria e della famiglia viene percepito come prioritario, ma spesso la realizzazione pratica di questa esigenza non viene portata a termine. Per ovviare a questo problema è utile rivolgersi a consulenti assicurativi esperti, capaci di analizzare la situazione e di proporre le soluzioni più adeguate.

Assicurazioni in Italia: i dati

Recenti indagini fanno emergere uno scenario preoccupante a livello di protezione assicurativa. Infatti, 26 milioni di italiani sono sprovvisti di un’assicurazione sulla vita e 1 persona su 2 non ha stipulato un’assicurazione sulla casa (fonte: il sole24ore.com).

Anche sul fronte previdenziale il quadro non è migliore, considerando che il 53% degli italiani non sta risparmiando per integrare la pensione. Questa lacuna rappresenta un rischio significativo se si tiene conto della notevole mutevolezza legislativa sull’argomento, che rende difficile farsi idee chiare su età pensionabile e ammontare della pensione (fonte: elaborazione Ania su dati Insurance Europe, 2020).

L’importanza della cultura assicurativa

In questo contesto, assume notevole importanza il contributo offerto da esperti consulenti assicurativi come quelli che operano in A1 Life, società leader in Italia, che svolgono la professione seguendo un costante e specifico percorso formativo. All’interno del bagaglio di competenze che un consulente assicurativo deve possedere rientrano sia conoscenze di tipo tecnico, relative, per esempio, alle normative in corso e ai prodotti disponibili sul mercato, che capacità di dialogo ed empatia, essenziali per instaurare un vero rapporto di fiducia e comprensione.

Solo su queste basi è possibile attuare uno scambio proficuo e aiutare il cliente a sviluppare maggiore consapevolezza sui rischi della vita di tutti i giorni e sulle eventuali misure di protezione da adottare. In questo modo, viene incrementata la diffusione di una cultura assicurativa che oggi manca in Italia, fenomeno che assume quindi un valore sociale di rilievo.

Una protezione su misura

L’attenta valutazione dei diversi aspetti della vita del cliente, come la casa, il lavoro, la salute e le sue prospettive per il futuro, conduce il consulente a individuare le soluzioni assicurative che offrono la protezione migliore. Inoltre, anche il piano di rimborso viene calibrato in relazione alle esigenze specifiche e alle risorse economiche, in modo da consentire una gestione dei pagamenti agevole che non influisce sul tenore di vita della famiglia.

Il trasferimento del rischio

Uno dei concetti che vanno illustrati con particolare attenzione è rappresentato dal trasferimento del rischio a terzi, che consente di mantenere la stabilità economica anche se la persona o le persone che producevano il reddito non ci sono più.

Attraverso la definizione di un piano assicurativo personalizzato, tutti i pagamenti in corso potranno essere rispettati senza problemi, come, ad esempio, le rate del mutuo di casa o le rette delle scuole dei figli.

Si tratta di un aspetto spesso ignorato, per disattenzione o scaramanzia, ma che invece va gestito con lungimiranza, in modo da affrontare la quotidianità in maniera più serena e responsabile.

A1 Life - L’importanza della cultura assicurativa
A1 Life – L’importanza della cultura assicurativa
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie