Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Affitti brevi 2021, nuove regole e multe fino a 10mila euro

Affitti brevi 2021, nuove regole e multe fino a 10mila euro

Affitti brevi 2021, nuove regole e multe fino a 10mila euro. Vi spieghiamo quali sono le nuove regole e come funziona la nuova banca dati regionale.

di The Wam

Dicembre 2021

Affitti brevi – Esiste una particolare forma di contratto di locazione definito «Affitto breve» che negli ultimi anni, soprattutto nelle zone turistiche, ha avuto grande successo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La durata del contratto non può superare i trenta giorni e, a differenza dei B&B, l’appartamento viene effettivamente concesso per intero e a tutti gli effetti all’affittuario.

Per diversi anni c’è stata una regolamentazione abbastanza blanda degli affitti brevi, ma ora il fisco ha deciso di dare una stretta con l’introduzione di nuove banche dati.

Chiunque non segua le nuove direttive sugli affitti brevi può incorrere in sanzioni fino a 10.000 euro.

In questo articolo faremo una panoramica sugli affitti brevi e sulle nuove regole introdotte dal regolamento pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16 novembre del 2021.

Affitti brevi 2021, cosa sono

I «contratti di locazione breve» sono contratti di locazione di un immobile, di durata non superiore a 30 giorni, per uso abitativo.

L’Agenzia delle Entrate specifica che vanno considerati come contratti di sublocazione e concessione in godimento a terzi (a titolo oneroso di del comodatario).

Affitti brevi 2021, vanno registrati

Strutture ricettive e immobili destinati ad affitti brevi vanno registrati in una nuova e specifica banca dati.

Al momento dell’inserimento dei dati verranno chiesti, tra le altre specifiche dell’immobile: tipologia di alloggio, ubicazione, capacità ricettiva, estremi dei titoli abilitativi

Inoltre, ogni regione avrà un codice specifico, che dovrà essere accompagnato all’inoltro della domanda per l’inserimento nella banca dati.

Per le regioni a statuto speciale che non abbiano il codice si potrà inserire il numero univoco del record aggiunto nel database.

Specifichiamo che chiunque voglia offrire contratti di locazione breve dovrà registrare l’immobile e, in teoria, dovrà farlo ancor prima di pubblicare un eventuale annuncio online.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Affitti brevi 2021, multe salate

Chiunque non si allineerà alle prescrizioni normative riceverà delle multe che andranno da un minimo di 500 a un massimo di 5mila euro.

In caso di recidiva, ossia di violazione multipla e ripetuta, la nuova multa verrà raddoppiata fino a 10mila euro.

Affitti brevi 2021, nuove regole e multe fino a 10mila euro
Affitti brevi 2021, nuove regole e multe fino a 10mila euro

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp