Agenzia delle Dogane 2020 concorso: nuove date. I bandi

Agenzia delle Dogane 2020: concorso slitta al 7 dicembre 2020. Le nuove prove non ancora in calendario in linea con quanto disposto dal Nuovo Decreto.

Agenzia delle Dogane. I bandi
Agenzia delle Dogane. I bandi
3' di lettura

Agenzie delle Dogane 2020:  slitta al 7 dicembre 2020 la possibilità di inviare domanda per partecipare al concorso per 1226 posti. Inoltre non sono state anche calendarizzate le prove scritte, sospese come disposto dal Nuovo Decreto.

Forniamo bando e requisiti in questo articolo. Del concorso abbiamo già parlato: si tratta di due selezioni. Una per 766 figure professionali che vanno inquadrate con fascia retributiva F1 e l’altra con 460 figure con fascia retributiva F3 (stipendio da almeno 1857,65 euro).

(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Agenzia delle Dogane. I bandi
Agenzia delle Dogane. I bandi

Agenzie delle Dogane per 766 assunzioni

Se clicchi qui puoi leggere il bando. Ecco i posti disponibili :

Agenzia delle Dogane: bandi per 460 persone

Un altro bando (clicca qui per leggerlo) è rivolto a 460 figure professionali da inquadrare con fascia retributiva F3 (stipendio da almeno 2.027,47 euro), nell’organico dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Per accedere alla maggior parte dei ruoli indicati è sufficiente un diploma. Nello specifico ci sono:

Questo blocco contiene contenuto inaspettato o non valido.

  • 250 posti – assistente doganale da impiegare nel settore amministrativo/tributario.
  • 30 posti – assistente doganale da impiegare nel settore contabile.

  • 20 posti – assistente doganale – addetto ai servizi di traduzione e interpretariato.
  • 40 posti – assistente doganale – addetto ai servizi di collaudo e accertamento tecnico. 

  • 30 posti – assistente doganale – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività dei laboratori chimici.

  • 50 posti – assistente doganale – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività di accertamento in ambito accise.

  • 20 posti – assistente doganale – da impiegare nel settore tecnico di supporto alle attività informatiche.

  • 15 posti – assistente doganale – da adibire alle mansioni di meccanico.

  • 5 posti – assistente doganale addetto ai servizi di mensa e refezione.

Agenzia delle Dogane: concorso

Come in ogni concorso pubblico, i candidati devono rispettare dei requisiti generici per poter partecipare alle prove di selezione. Nello specifico:

Questo blocco contiene contenuto inaspettato o non valido.

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea, oppure titolarità di uno degli altri status previsti dall’articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001 (per i dettagli consultare il bando). 

  • idoneità fisica all’impiego.
  • godimento dei diritti civili e politici;

  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, quindi essere decaduti o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito lo stesso attraverso la presentazione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;

  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici o, in ogni caso, per reati contro la pubblica amministrazione o per reati aventi come soggetto passivo la pubblica amministrazione;

  • per i candidati di sesso maschile, posizione regolare nei confronti del servizio di leva, secondo la normativa applicabile.

Agenzia delle dogane: le prove

Le selezioni prevedono due prove scritte e una orale sugli argomenti indicati nei bandi. I responsabili del concorso si riservano la possibilità di organizzare una prova pre-selettiva se le candidature supereranno una certa soglia.

Per i requisiti e tutte le altre informazioni rimandiamo ai bandi pubblicati sul sito dell’Agenzia delle Entrate. 

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie