Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi / Agenzia delle Dogane: concorso per 460 diplomati. Link utili

Agenzia delle Dogane: concorso per 460 diplomati. Link utili

Agenzia delle Dogane: concorso per 460 diplomati interessati a svolgere il ruolo di assistenti doganali. Scadenza della domanda fissata al 5 novembre 2020.

di The Wam

Ottobre 2020

Agenzie delle Dogane: ricordiamo che ancora possibile iscriversi al concorso per 460 diplomati, che rientra in una piano di espansione più vasto rivolto anche a 766 laureati. (Qui la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici)

Dei nuovi bandi abbiamo già parlato, in un articolo dedicato, qui ci concentriamo proprio sugli assistenti doganali ai quali è richiesto solo il diploma come il titolo di studio. Gli aspiranti candidati hanno tempo fino alla mezzanotte di giovedì, 5 novembre 2020, per inoltrare la domanda di partecipazione.

(Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

L’Agenzia delle Dogane

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, fra i suoi compiti, si occupa della circolazione di merci negli scambi fra Stati. Inoltre, rispetto al settore dei giochi e dei tabacchi, deve garantire gli interessi dell’Erario tramite la riscossione dei tributi, tutelando il cittadino attraverso concessioni e atti regolamentari.

Agenzia delle Dogane. I bandi
Agenzia delle Dogane. Bando per 460 diplomati

Agenzia delle Dogane: il bando

Il bando di concorso (clicca qui per leggerlo) è rivolto a 460 figure professionali da inquadrare con fascia retributiva F3 (stipendio da almeno 2.027,47 euro), nell’organico dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli. Queste figure, a seconda del ruolo assegnato, dovranno garantire servizi di traduzione, accertamento tecnico e collaudo o nel settore amministrativo.

Agenzia delle Dogane: bandi per 460 persone

Di seguito vi elenchiamo come saranno suddivisi i 460 posti che dovranno andare a infoltire l’organico dell’ente. Si tratta di:



Agenzia delle Dogane: concorso

Anche questa selezione, così come la maggior parte dei concorsi pubblici, prevede dei requisiti generici da rispettare per poter inviare la propria candidatura. Nello specifico:


Agenzia delle dogane: le prove

Per quanto riguarda le prove da sostenere, ce ne sono due scritte e una orale focalizzate sugli argomenti richiesti nel bando di concorso. Inoltre, per gli organizzatori, c’è la possibilità di disporre una prova pre-selettiva se si supererà un certo numero di candidature. Per chi è interessato a questa selezione, è possibile reperire altre informazioni sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Si può anche consultare il Gruppo di studio facebook.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp