Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate

L'Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: il nuovo servizio è già attivo, consentirà di non andare più agli sportelli, vediamo come funziona.

di The Wam

Marzo 2022

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: un’altra innovazione per il Fisco. Già da ora è possibile fare delle videocall da casa, dall’ufficio o da qualsiasi altro luogo (con lo smartphone) per sbrigare quasi tutte le pratiche. (Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

È come andare direttamente allo sportello, ma senza muoversi e senza fare file.

Si potrà ricevere assistenza sui rimborsi, le dichiarazioni dei redditi, i contratti di locazione, anche chiedere il duplicato della tessera sanitaria.

Quali banche concedono un mutuo 100% per comprare casa

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: fisco facile

Basterà prenotare un appuntamento online per comunicare con un funzionario. Per il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini «parlare con il Fisco diventa più facile e compatibile con gli impegni della vita quotidiana: una concreta semplificazione per venire incontro alle esigenze dei cittadini».

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: contatto costante

La videochiamata si aggiunge a gli altri servizi telematici già offerti dall’Agenzia. L’obiettivo è quello di consentire ai cittadini un contatto costante tra i cittadini e un esperto dell’amministrazione finanziaria.

Mutuo con Legge 104: tutte le agevolazioni

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: come funziona

Per fissare l’appuntamento con un funzionario sarà sufficiente utilizzare il servizio di prenotazione. È già attivo sul sito dell’Agenzia, questo è il percorso web:

Molto semplice.

La stessa operazione si può fare anche sull’App “Agenzia delle Entrate”.

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: prima fase

Le richieste possono essere indirizzate all’ufficio territoriale, ma anche a quello che ha in carico la pratica in questione.

Questa è ovviamente la prima fase dell’innovazione, e sono tre le possibilità a disposizione degli utenti:

Prestito senza busta paga e senza garante: tutte le alternative

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: al contrario

La richiesta di comunicazione può funzionare anche al contrario, e cioè potrebbe essere l’Agenzia delle Entrate a chiedere un appuntamento in videochiamata al cittadino. Potrebbe accadere quando ci sono delle precisazioni da richiedere dopo la presentazione di alcune domande.

Se c’è una documentazione da condividere si possono utilizzare la mail.

Sarà importante, come quando si reca fisicamente negli uffici, avere a disposizione durante la videochiamata tutta la documentazione necessaria per il servizio richiesto.

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: privacy

Viene garantita la sicurezza sul trattamento dei dati personali. Sono state infatti attivate tutte le norme di tutela in vigore. L’Agenzia delle Entrate non effettuerà alcuna registrazione video o audio delle comunicazioni con i cittadini. Ovviamente agli utenti verrà chiesta la stessa riservatezza.

Le videochiamate saranno attivate solo dopo che sono state accettate dall’utente le condizioni di servizio.

Questo servizio arricchisce l’offerta telematica dell’Agenzia delle Entrate. L’innovazione garantisce un più semplice accesso per il cittadino ai suoi dati e alle eventuali richieste di documenti e chiarimento da parte dell’ente.

L’Agenzia delle Entrate arriva a casa con le videochiamate: piace agli utenti

Un sistema che ha già incontrato il favore degli utenti. I dati in possesso dell’Agenzia parlano chiaro: sono sempre di più le persone che utilizzano il web per comunicare con l’ente. Il motivo è semplice: vengono garantiti gli stessi servizi offerti allo sportello con l’indubbio vantaggio di poterli ricevere in ogni posto e senza fare file o raggiungere sedi che non sono esattamente sotto casa.

Si guadagna tempo e si riduce lo stress.

Comunicare in modo più semplice con l’Agenzia permette ai cittadini di avere un rapporto più franco e diretto con il Fisco. Si punta a ridurre al minimo la conflittualità con gli utenti oltre a semplificare e di molto il funzionamento del servizio.

C’è qualche vantaggio anche per chi continuerà a preferire lo sportello fisico alla videochiamata: troverà meno gente in fila e si ridurranno le attese.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp