Agevolazioni con la Legge 104: la tabella delle detrazioni

Scopri le principali detrazioni e agevolazioni con la Legge 104.

4' di lettura

Quali sono le agevolazioni con la Legge 104? In questo articolo forniremo una tabella che aiuta a rispondere a questa domanda. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

INDICE

Agevolazioni con la Legge 104: come funzionano

La Legge 104 regola una serie di agevolazioni, benefici e iniziative che mirano a tutelare le persone con disabilità, garantendone l’assistenza, l’integrazione sociale e il rispetto dei diritti fondamentali nei diversi ambiti della vita: a titolo di esempio sul lavoro e in famiglia.

Questa legge, attraverso le sue agevolazioni, permette di ridurre le spese sanitarie legate all’acquisto di farmaci o al finanziamento di specifiche cure e facilita l’acquisto dell’auto o l’erogazione di sussidi per favorire la mobilità o ristrutturare casa, rendendola più accessibile.

Non è tutto. Fra i benefici previsti, infatti, rientra anche l’acquisto agevolato di pc e altre apparecchiature informatiche che favoriscono la comunicazione.

Per accedere alle agevolazioni previste, è necessario che una commissione medica attesti lo stato di disabilità grave, necessario a beneficiare delle agevolazioni garantite dalla Legge 104. Il proprio medico curante è una figura fondamentale per scoprire come godere di questi vantaggi.

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Agevolazioni con la Legge 104: la tabella

Ecco di seguito un’utile tabella riassuntiva, fornita dalla fondazioneserono.org, che riassume le Agevolazioni previste dalla Legge 104. Ecco anche la pagina del sito dell’Agenzia delle Entrate dedicata alle agevolazioni per le spese sanitarie e ai mezzi di ausilio.

Legenda:

  • A – Persona con disabilità
  • B – Persona con handicap grave, non vedenti, sordomuti, portatori di handicap psichico o mentale
  • C – Persona con disabilità e ridotte o impedite capacità motorie
  • D – Qualsiasi contribuente

AGEVOLAZIONI
IVA AL 4%Detrazione 19%Detrazione FissaDeduzione
Acquisto di auto o motoveicolo, nuovo o usatoB, CSiSi
Servizi resi da officine per l’adattamento del veicoli, anche usati, alla minorazione del disabile, nonché acquisto agevolato di Accessori e strumenti per le relative prestazioni di adattamento CSiSi
Spese per tutte le riparazioni eccedenti l’ordinaria manutenzioneB, CNoSi
Spese per l’acquisto di mezzi necessari per l’accompagnamento, la deambulazione, il sollevamentoASiSi
Acquisto di sussidi tecnici e informatici (ad esempio: computer, fax, modem o altro sussidio telematico)ASiSi
Spese mediche generiche e di assistenza specifica necessarie nei casi di grave e permanente invalidità o menomazioneASi
Spese mediche generiche e paramediche di
assistenza specifica sostenute per il
ricovero di un disabile in un istituto di
assistenza e ricovero.
ASi
Spese mediche dopo un ricovero di una persona anziana in istituti di assistenza e ricoveroDPer l’importo che eccede € 129,11
Acquisto o affitto di protesi sanitarie ovvero di attrezzature sanitarieDPer l’importo che eccede € 129,11
Prestazioni chirurgiche; analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni, prestazioni specialistiche; prestazioni rese da un medico generico; acquisto di medicinali; degenze o ricoveri collegati a operazioni chirurgiche; trapianto di organiDPer l’importo che eccede € 129,11
Spese sostenute per i servizi di interpretariato dai soggetti riconosciuti sordomuti, ai sensi della Legge 26 maggio 1970 n. 381BSi
Contributi obbligatori previdenziali versati per gli addetti ai servizi domestici e all’assistenzaDSi
Spese sostenute per l’acquisto del cane guida(*)Si
Spese di mantenimento per il cane guida(*)€ 516,46

Legge 104: come si presenta la domanda

Per accedere ai benefici della Legge 104, bisogna andare dal medico curante con tutta la documentazione sanitaria relativa al proprio stato di invalidità.

Il dottore, dopo aver esaminato la cartella del paziente, può redigere il Certificato SS3, per attestare le condizioni necessarie a fruire dell’agevolazione.

Il modulo può essere inviato all’Inps tramite il portale web dell’ente, direttamente dal medico curante, dalla persona interessata o rivolgendosi a un Caf (Centro di assistenza fiscale).

L’INPS, poi, comunicherà data e ora della visita medica per l’accertamento dei requisiti presso l’ufficio Asl competenti per territorio.

Se hai ancora dubbi sulle agevolazioni previste con la Legge 104, scrivici su Instagram.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie