Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Diritto / Agevolazioni fiscali per donatori: elenco ed esempi

Agevolazioni fiscali per donatori: elenco ed esempi

Agevolazioni fiscali per donatori: elenco ed esempi. Scopri nell'approfondimento quali sono le agevolazioni per persone fisiche e per imprese, nel caso di donazioni e come funzionano. Potranno aiutarti anche degli esempi pratici.

di Imma Duni

Febbraio 2023

Agevolazioni fiscali per donatori: elenco ed esempi. Scopri nell’approfondimento quali sono le agevolazioni per persone fisiche e per imprese, nel caso di donazioni e come funzionano. Potranno aiutarti anche degli esempi pratici (scopri le ultime notizie sul fisco e sulle tasse e poi leggi su Telegram tutte le news sui pagamenti dell’Inps. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp e nel gruppo Facebook. Seguici anche su su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Agevolazioni fiscali per donatori: quali sono?

Per le persone fisiche e le imprese che effettuano donazioni a Onlus, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale, Organizzazioni non governative (ONG) e Cooperative Sociali, ci sono novità in merito alle agevolazioni fiscali.

Nel caso in cui siano le imprese ad effettuare le donazioni, le agevolazioni fiscali sono le seguenti:

Nel caso in cui siano le persone fisiche ad effettuare le donazioni, le agevolazioni fiscali sono le seguenti:

Sarà la persona a scegliere quando compilerà la dichiarazione dei redditi, se applicare la deduzione o la detrazione, anche se per chi ha un reddito superiore a 30 mila euro è più conveniente la deduzione.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Leonardo Monaco

Agevolazioni fiscali per donatori: le erogazioni liberali in natura

Grazie al decreto 28 novembre 2019 dal titolo “Erogazioni liberali in natura a favore degli enti del Terzo Settore”, le agevolazioni fiscali descritte nei precedenti paragrafi si applicano anche alle erogazioni liberali in natura, ovvero donazioni di beni mobili o immobili.

Non possono essere detratte e dedotte, invece, le donazioni in contanti o sotto forma di quote sociali.

Le detrazioni e le deduzioni dei beni in natura, seguono queste regole:

L’atto scritto, in caso di erogazioni liberali in natura, deve riportare:

Le agevolazioni per le erogazioni liberali in natura non si applicano se il beneficiario della donazione è un’Impresa Sociale costituita in forma di società.

Scopri la pagina dedicata al fisco e alle tasse.

Agevolazioni fiscali per donatori
Agevolazioni fiscali per donatori: in foto un banco per donazione.

Agevolazioni fiscali per donatori: esempi

Supponiamo di aver donato 20.000 euro ad un’organizzazione non governativa (ONG) che si occupa di aiutare le persone bisognose in un paese in via di sviluppo.

Per quanto riguarda la detrazione fiscale, la donazione può essere dedotta dal reddito imponibile, riducendo quindi l’importo su cui si pagano le tasse.

In questo caso, la detrazione fiscale per la donazione di 20.000 euro sarà del 30% dell’importo donato, ovvero 6.000 euro.

Invece, per quanto riguarda la deduzione fiscale, questa può essere applicata dalle aziende che effettuano donazioni ad ONG o enti di beneficenza, le quali possono essere detratte dal reddito imponibile per il calcolo dell’imposta sul reddito delle società.

In questo caso, la deduzione fiscale per la donazione di 20.000 euro sarà totale, quando questa cifra non supera il 10% del reddito annuo.

Nel caso lo superi, la parte rimanente potrà essere portata in deduzione nei successivi 4 anni.

Sia la detrazione fiscale che la deduzione fiscale rappresentano quindi un’opportunità per incentivare le donazioni e per sostenere le ONG o altre organizzazioni impegnate in attività di beneficenza.

I vantaggi di effettuare donazioni

Ci sono numerosi vantaggi per le persone fisiche e giuridiche che effettuano donazioni, ecco degli esempi:

Vantaggi per le persone fisiche:

Vantaggi per le persone giuridiche:

Abbiamo visto nei dettagli le agevolazioni fiscali per donatori.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul fisco e sulle tasse:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp