Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Economia e Finanza » Fisco e tasse / Agevolazioni prima casa, sospesi i termini

Agevolazioni prima casa, sospesi i termini

Agevolazioni prima casa, il governo ha sospeso di nuovo i termini richiesti per ottenere i benefici previsti dalla legge, vediamo quali sono.

di The Wam

Febbraio 2022

Agevolazioni prima casa, sospesi i termini. Come sapete chi acquista una prima casa può avere diritto a una serie di agevolazioni. (Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Con la pandemia il governo ha deciso di sospendere alcuni termini che regolano l’ammissione a questi benefici. Quelle sospensioni erano scadute, ma sono state ripristinate con un emendamento al decreto Milleproroghe.

Vediamo di cosa si tratta e anche quali sono tutte le agevolazioni prima casa che sono previste.

Prima un distinguo: non stiamo parlando delle agevolazioni prima casa per gli under 36 (con garanzia dello Stato), questi benefici sono per tutti. Ma a determinate condizioni, che vi descriveremo.

Agevolazioni prima casa: le sospensioni dei termini

Prima vediamo a cosa si riferiscono le sospensioni dei termini, che sono stati prorogati fino al 31 marzo.

La sospensione dei termini interessa:

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Agevolazioni prima casa: per quale abitazione

Vediamo ora nel dettaglio quali sono queste agevolazioni, che spesso vengono definite semplicemente Bonus prima casa.

Questi benefici si applicano in questi casi:

In pratica non deve essere un immobile di lusso (A/1, A/8 e A/9).

Quali banche concedono un mutuo del 100% per comprare casa

Agevolazioni prima casa: altri requisiti

Altre agevolazioni sono garantite dal bonus prima casa se:

Mutuo con legge 104, tutte le agevolazioni

Agevolazioni prima casa: anche per chi vende

I benefici fiscali del bonus prima casa sono stati estesi anche al contribuente già proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni prima casa. Ma solo a condizione però che la casa già posseduta sia venduta entro un anno dal nuovo acquisto (come abbiamo visto quel termine è stato sospeso).

Nell’atto di acquisto del nuovo immobile in regime agevolato (compravendita, atto di donazione o dichiarazione di successione) deve quindi risultare l’impegno a vendere la casa posseduta.

Prestito senza busta paga e senza garante: tutte le alternative

Agevolazioni prima casa: le imposte

Le imposte da versare quando si compra con i benefici “prima casa” sono:

Agevolazioni prima casa: nuda proprietà

L’Agenzia delle Entrate ha evidenziato la possibilità di usufruire delle agevolazioni prima casa anche chi è già proprietario della nuda proprietà di un altro immobile del quale però non ne ha il possesso, spettando questo all’usufruttuario.

Le agevolazioni spettano però solo se la nuda proprietà sia stata acquistata:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp