Covid Mondo, c’è il primo caso di reinfezione. In Francia quasi 5000 casi

In Spagna e in Gran Bretagna il virus ha frenato, ma è accelerato in francia, dove si sono toccati quasi 5000 casi. A Hong Kong invece un uomo che era gaurito dal Covid è andato in Francia ed è tornato di nuovo positivo. È il primo caso ufficiale di ripositivizzazione.

Covid Mondo, c'è il primo caso di reinfezione. In Francia quasi 5000 casi
Le ultime news sul contagio nel mondo. Francia con quasi 5mila casi e c'è il primo caso accertato di reinfezione.


3' di lettura

La Francia è tornata ai livelli del lockdown di aprile scorso, oggi si contano 4897 contagi da Covid-19 e gli infetti sono prevalentemente sotto i 40 anni. Intanto a Hong Kong si è registrato il primo caso di reinfezione umana: un uomo tornato dalla Spagna ha contratto di nuovo il virus. La prima volta lo aveva preso 4 mesi e mezzo fa e poi era guarito.

Covid in Europa: frenano Gran Bretagna e Spagna, accelera la Francia

Le il Regno Unito e la Spagna hanno avuto un rallentamento significativo nei nuovi contagi, l’infezione in Francia invece continua a diffondersi senza sosta. I nuovi casi sono quasi cinquemila, non accadeva da metà aprile.

Il ministro della salute, Olivier Veran, ha dichiarato alla stampa che gli infetti hanno nella maggior parte dei casi sotto i quarant’anni. Devono quindi seguire tutte le precauzioni per evitare di contagiare i più anziani, che potrebbero soffrire di patologie più gravi e rischiare la vita.

Sul bilancio francese pesa anche il contagio nel campo nudista di Cap d’Agde, dove dal 17 agosto scorso si è registrato un incremento costante e preoccupante di infezioni.

Come anticipato, la Spagna oggi registra un calo contagi. Sono 2060 nelle ultime 24 ore, un numero certo alto se paragonato ai numeri italiani, ma comunque in discesa rispetto al trend dei giorni scorsi.

Stesso discorso per il Regno Unito, che segna 1041 nuovi contagi. Nonostante questo il premier Boris Johnson è convinto che non mandare i ragazzi a scuola li danneggerebbe più del coronavirus. Ecco perché in Gran Bretagna, ma un po’ ovunque nel resto d’Europa, si è deciso che le scuole riapriranno regolarmente a settembre.

Hong Kong, guarito va in Spagna e si infetta di nuovo

Un uomo di 33 anni, che era già guarito dall’infezione contratta quasi cinque mesi fa, è tornato da un viaggio in Spagna e risulta essere di nuovo positivo al Covid-19.

Il caso di Honk Kong è una notizia che scuote la comunità internazionale, perché certifica la possibilità di poter contrarre la malattia dopo che la carica di anticorpi è scesa sotto una certa soglia.

In alcuni soggetti quindi l’immunità potrebbe durare solo pochi mesi. L’uomo, che comunque non aveva avuto gravi problemi di salute nel corso della prima infezione, questa volta risulta essere asintomatico.

I casi di ripositivizzazione sono stati numerosi negli scorsi mesi, ma non c’era mai stata la certezza, come questa volta, che la malattia fosse stata debellata e poi contratta di nuovo.

India e Americhe

Secondo l’OMS il paese che registra il maggior numero di contagi è l’India, con 69mila nuovi casi di positività. Domenica ha raggiunto i 3 milioni di contagi da inizio emergenza.

Ora l’infezione si sta spostando verso il sud, area più rurale e povera del paese. Il timore è che le popolazioni del sud, più longeve di quelle del nord, possano soffrire di più la malattia e rischiare di morire con più facilità.

Nelle americhe si conta invece più la metà dei decessi nel mondo. È il peso maggiore in termini di salute che unìarea del modno abbia mai dovuto sopportare dall’inizio della pandemia.

Negli Stati Uniti c’è un decremento continuo dei contagi, ma gli scienziati non sono sicuri che la popolazione riuscirà a mantenere il rigore per confermare il trend positivo di queste settimane.

L’America latina è stata la più martoriata dal virus, specialmente in Brasile e poi in Argentina. Oltre alla crisi sanitaria in queste zone si aggiunge anche quella sociale: la povertà ha raggiunto anche fasce della società che priam erano benestanti. Anche la piccola criminalità è aumentata molto, rednendo la gestione della sicurezza molto difficile.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie