Al lavoro con il reddito di cittadinanza, denunciato per truffa

1' di lettura

Commercio e tutela dei consumatori. In azione i carabinieri in tutta la provincia. Nei guai anche una persona sorpresa a lavorare in nero, anche se in possesso del reddito di cittadinanza.

A Baiano, i militari della locale stazione, hanno denunciato il titolare di una pescheria che vendeva pesce in condizioni igienico sanitarie non idonee, con i prodotti esposti per strada. Sequestrati 17 chili tra pesce e molluschi.

Sempre a Baiano sono state accertate violazioni amministrative nei confronti di un ambulante 45enne. Vendeva prodotti per kla casa senza la necessaria autorizzazione.

Sanzioni anche per un commerciante di Montoro. Vendeva prodotti cinesi privi del marchio CE e della necessaria etichettatura italiana.

Violazioni amministrative anche per il titolare di un opificio di Domicella, dove è stato accertato l’impiego di lavoratori senza un regolare rapporto di lavoro. Un operaio è stato inoltre denunciato perché beneficiario del reddito di cittadinanza. Dovrà rispondere di truffa aggravata.

A Mirabella Eclano, invece, i carabinieri hanno sequestrato casalinghi e prodotti cosmetici non in regola all’interno di un negozio cinese.

A Montella e Bagnoli Irpino sono stati invece sequestrati 800 articoli contraffatti. Denunciato un venditore ambulante di 48 anni e una cinese 40enne.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie