Dodici cani allevati in condizioni indecenti. Sequestrati e pronti all’affido

Trovati a San Nicola la Strada. Maremmani, pastori tedeschi, pastori del Caucaso. Avevano lesioni e costretti a catene cortissime

1' di lettura

Dodici cani, costretti a una catena cortissima, in cucce inadatte e con lesioni e ferite al collo, causate dallo sfregamento di stretti collari di ferro. Animali che mostrano – come hanno dichiarato i carabinieri – un “atteggiamento psicotico da circolo”, dovuto alle vessazioni e alle condizioni di vita indecenti.

Il sequestro dei carabinieri

Sono stati scoperti e salvati dai militari della stazione forestale dei carabinieri di Marcianise. L’allevamento si trova a San Nicola la Strada, in provincia di Caserta, in località Pizzo Pilato. I carabinieri sono intervenuti insieme ai medici veterinari dell’Asl casertana.

I cani sono di diverse razze: un pastore maremmano, un pastore tedesco, un pastore del Caucaso, oltre ad alcuni meticci.

Anche le cisterne dell’acqua utilizzate per abbeverare i cani sono stati trovati in condizioni igieniche critiche.

Consegnati a una struttura, da dove sarà possibile averne l’affido

I dodici cani sono stati sequestrati e trasferiti in una struttura autorizzata, l’”Oasi Sabato” di Benevento, dove potrebbero essere affidati a nuovi proprietari, sempre dopo la contestuale autorizzazione della magistratura.

L’allevatore è stato denunciato per il maltrattamento di animali e per detenzione di animali incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie