Altavilla Irpina, fermati con la droga in auto: assolti due fratelli

Altavilla Irpina, fermati con la droga in auto: assolti due fratelli
1' di lettura

Sono stati assolti dall’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, i due fratelli di Altavilla Irpina (un 22enne e un 21enne difesi dall’avvocato Michele De Vita), arrestati lo scorso 26 febbraio dopo che nella loro auto era stato rinvenuto, dai carabinieri del nucleo operativo e radio-mobile di Mirabella Eclano, un panetto di hashish da 97 grammi. Il pm aveva chiesto per entrambi una condanna a un anno e quattro mesi di reclusione.

Il difensore degli imputati ha chiarito come uno dei due fratelli fosse inconsapevole della presenza della droga che era per uso personale dell’altro fratello e non destinata allo spaccio. La questione della lieve entità e l’assenza di elementi riconducibili allo spaccio (bustine per il confezionamento o bilancini) hanno convinto il magistrato, Sonia Matarazzo, a decidere per l’assoluzione, nonostante la richiesta di condanna della Procura.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie