Amazon Prime Video si aggiudica la Champions League

Amazon Prime Video ha annunciato l'acquisizione dei diritti di trasmissione audiovisiva di 16 gare di Champions League in programma il mercoledì sera, per tre anni, a partire dalla prossima edizione. Il colosso di Bezos punta al mercato italiano. Inizia una nuova epoca.

È ufficiale: la Champions League su Amazon Prime Video
Amazon Prime Video è riuscita ad aggiudicarsi i diritti per la trasmissione delle partite di Champions League fino al 2024.
2' di lettura

La Champions League approda su Amazon Prime Video a partire dalla prossima edizione, per tre anni fino al 2024. Lo ha annunciato, in tarda mattinata, il colosso statunitense che appartiene a Jeff Bezos, l’uomo più ricco del mondo.

L’azienda trasmetterà in esclusiva, in Italia, le dirette delle sedici migliori partite della competizione continentale in programma il mercoledì sera. I match riguarderanno sempre una squadra italiana a partire dalla fase a gironi fino alle semifinali. Ma non solo, Amazon Prime Video si è assicurata anche la trasmissione in diretta e in esclusiva delle prossime tre edizioni della Supercoppa Europea.

La soddisfazione di Amazon

«Amazon non vede l’ora che inizi la prossima stagione della UEFA Champions League, uno dei tornei a squadre più prestigiosi del mondo. Siamo lieti di offrire ai nostri clienti in Italia le migliori partite del mercoledì sera dal 2021 in avanti», ha annunciato Amazon, con estrema soddisfazione per l’acquisizione dei diritti della competizione tra club più seguita in Italia.

E Amazon ha puntato proprio sulla passione e sulla fedeltà dei tifosi italiani, dal momento che, a partire dalla prossima edizione, potrebbero tornare in Champions League due club con un ottimo seguito di pubblico: Napoli e Milan, senza considerare Roma, Lazio, Inter e la Juventus, il club con più sostenitori in Italia.

«Sappiamo che i tifosi italiani sono tra più passionali d’Europa e daremo il massimo per offrire una fantastica esperienza calcistica capace di portarli ancora più vicino all’azione», ha proseguito e concluso la società di Bezos.

amazon-prime-video-champions-league-jeff-bezos
Jeff Bezos, fondatore di Amazon e uomo più ricco al mondo.

Una nuova epoca

Si è aperta ufficialmente una nuova epoca per la trasmissione di eventi calcistici. L’azione tempestiva di Amazon potrebbe essere seguita nei prossimi mesi anche da altri colossi online del calibro di Netflix e Apple. E chissà che proprio grazie all’intervento di Amazon e dei “suoi fratelli rivali”, il calcio non possa uscire dall’emergenza Covid-19 più rinforzato e ricco di prima.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie