American Express blu: ecco requisiti, costi, pro e contro

Scopri come funziona l'American Express blu: ecco quali sono i requisiti, i costi, i pro e i contro della carta blu di American Express.

6' di lettura


La carta di credito American Express blu continua a esercitare un indiscutibile fascino sui cittadini di tutto il mondo. L’Italia, ovviamente, non fa eccezione. Sarà la storia secolare dell’azienda americana fondata a metà del 1800 o i grandi investimenti in pubblicità che ne fanno uno dei brand più conosciuti del pianeta, sta di fatto che i prodotti American Express sono spesso associati al lusso e all’esclusività. Due ingredienti che hanno un appeal irresistibile.

Non stupisce, allora, che la carta blu di American Express abbia un numero sempre crescente di fan. In questo articolo vedremo quali sono i requisiti per ottenere l’American Express blu, i costi e le funzioni più interessanti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

INDICE

Cos’è una carta di credito

La carta di credito è uno strumento di pagamento costituito da una scheda di solito plastificata e con un dispositivo di riconoscimento associato ai dati identificativi del titolare della carta e della banca o dell’istituto di credito che l’ha emessa. La carta di credito garantisce una somma di denaro, detto fido, erogata dalla banca al cliente con l’obbligo di restituzione attraverso rimborsi periodici o in’unica soluzione.

Il vantaggio per l’istituto di credito, di solito, è garantito dagli interessi applicati sul fido. Il cliente, quando paga gli interessi, può chiedere una nuova disponibilità di fido e ottenere altra liquidità. In genere sono due le tipologie più diffuse di carte di credito: le schede a saldo e quelle revolving

Le schede a saldo permettono di pagare le spese effettuate nel mese successivo a rate o in un’unica soluzione. La somma viene addebitata sul conto d’appoggio della carta. Per esempio se paghi le tue spese a marzo con la carta di credito, le somme ti saranno addebitate ad aprile.

Le carte di credito revolving permettono di rateizzare il costo della merce con un costo aggiuntivo rappresentato dagli interessi e dentro il tetto massimo del fido (la somma prestata). Se il saldo negativo del conto corrente supera il fido, il cliente deve pagare anche una commissione di massimo scoperto.

american-express-blu-requisiti-costi-pro-e-contro

American Express blu come funziona

L’American Express blu è una carta di credito che non prevede costi di attivazione e di gestione il primo anno e ha un canone annuale di 35 euro applicato dal secondo anno in poi. La scheda garantisce di comprare beni o pagare servizi a rate o a saldo, a seconda del metodo richiesto.

La carta blu di American Express offre un bonus cashback dell’1% sui primi 2mila euro di spesa effettuati nei primi 12 mesi di utilizzo della carta. La possibilità di ottenere l’1% di cashback, se si raggiunge quella soglia, viene poi confermato anche negli anni successivi.

Il titolare di Carta Blu American Express può scegliere la somma da erogare ogni mese che non può essere, comunque, inferiore a 40 euro. Per cambiare le cifre è sufficiente contattare al telefono il servizio clienti dell’azienda. In questa pagina trovi tutti i riferimenti utili.

Chi possiede una carta American Express può scegliere di versare tutto l’importo del saldo mensile o una somma fissa, se è maggiore rispetto all’importo mensile minimo. In questa pagina trovi le risposte alle domande più frequenti sui servizi offerti da American Express.

American Express blu requisiti

La carta di credito blu di American Express può essere richiesta solo da cittadini maggiorenni residenti in Italia o con indirizzo di corrispondenza italiano. Occorre un reddito lordo annuale di almeno 11mila euro, documenti di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità, patente o passaporto), il codice fiscale e  tutte le informazioni bancarie personali: nome della banca, codice Iban e anno in cui il conto è stato aperto. 

Per richiedere questa carta di credito bisogna possedere un conto corrente postale o bancario in Italia: l’Iban fornito non può essere quello di una prepagata.

American Express blu: i requisiti in breve

  • Reddito lordo annuale di 11mila euro
  • Residenza in Italia o indirizzo di corrispondenza italiano
  • Documenti di riconoscimento validi
  • Informazioni bancarie personali (Iban, anno apertura conto, nome della banca)
  • Conto corrente bancario o postale in Italia

Come si richiede l’American Express blu?

La carta blu di American Express si può chiedere direttamente sul sito dell’azienda, fornendo tutti i dati richiesti: nome e cognome, genere, provincia di nascita, data di nascita e codice fiscale, quindi indicando indirizzo di posta elettronica e gli altri contatti. Dopo aver comunicato anche le informazioni finanziarie richieste e fornito i documenti, si può procedere con la domanda.

In genere la compilazione del modulo impiega non più di 10 minuti. Il modulo prevede degli spazi per attivare l’addebito diretto Sepa dall’estratto conto corrente.

I documenti possono essere scansionati e allegati sul sito, inviati con il fax o spediti per posta. 

Per la linea di credito personalizzata, viene applicato un Taeg (indicatore sintetico di costo) del 23.69%

american express blu costi

American Express blu costi

L’unico costo per la carta blu di American Express, dopo il primo anno gratis, è il canone annuale da 35 euro. E’ prevista comunque una imposta di bollo pari a 2 euro per ogni estratto conto superiore alla soglia prevista nel contratto.

American Express blu: pro e contro

Ecco i principali vantaggi e svantaggi della carta di blu di American Expresso.

Vantaggi American Express blu

  • Flessibilità nei pagamenti (importo mensile modificabile non inferiore a 40 euro, puoi saldare solo una percentuale del totale mensile o pagare l’intero importo del mese
  • Fidi variabili (da 1500, 2500, 3500 e 5mila euro). Le cifre si ricaricano a ogni acquisto.
  • Cashback dell’1% sulle spese
  • Pagamenti all’estero (con l’app Qui American Express puoi leggere tutti i negozi convenzionati)
  • Polizze infortuni viaggi e rimborso acquisti fino a 50 mila euro nei casi di morte o lesioni (Perdita di entrambi gli arti inferiori o superiori o perdita della vista) e fino a 25mila euro per danni meno gravi. Sono previsti rimborsi anche per il dirottamento di un veicolo.
  • servizio alert, grazie al quale si può gratuitamente ricevere un SMS e/o una e-mail ad ogni movimento avvenuto sul conto.

Svantaggi American Express blu

  • Importo lordo annuale di minimo 11mila euro per poter richiedere la carta

Se hai delle domande sull’American Express blu, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie