Amministrative Contrada, i giovani di De Santis sfidano la dottoressa

Amministrative Contrada, i giovani di De Santis sfidano la dottoressa


3' di lettura

Da un lato il programma per rilanciare il paese, dall’altro una vibrante risposta alle accuse lanciate dalla dottoressa Filomena Del Gaizo, sindaco uscente del comune di Contrada. Oggi pomeriggio si è ulteriormente infiammata la campagna elettorale contradese, con il comizio pubblico dei membri della lista “Insieme per Contrada”, che sostiene il candidato sindaco Pasquale De Santis. Una lista caratterizzata dalla presenza di professionisti molto giovani.

Contrada, De Santis: qui è nato mio padre

“In questa frazione è nato mio padre – ha esordito De Santis – e per me è grande motivo di orgoglio essere qui. Partire da qui, promettendo di impegnarmi per il paese che amo. Fatti e non parole per far rivivere questa frazione. Un gruppo di persone per bene e lavoratori che hanno deciso di mettersi in gioco: Francesco Balsamo, Ermelinda Corbo, Loredana Cucciniello, Angela del Gaizo, Luciano del Gaizo, Marika Guerriero, Angela Iannaccone, Mariapia Mollica, Giovanni Nicolino, Michelino Oliviero, Andrea Ricciardelli, Gabriella Testa. Li ringrazio tutti”.

De Santis contro Del Gaizo: informati meglio

Il candidato sindaco ha poi risposto alle accuse lanciate durante il suo comizio dalla Del Gaizo: “Dalla dottoressa sono arrivate solo ingiurie e insulti. Sabato scorso ha messo in evidenza l’arroganza avuta in quattro anni e che ha pesato sul fatto che è stata mandata a casa prima della fine del mandato. Non sono iscritto all’anagrafe tributaria di Contrada – come lei ha ricordato – perché non ho un’utenza elettrica, di gas e idrica perché l’intestataria delle utenze è mia madre che è iscritta regolarmente all’anagrafe. Caro ex sindaco. Lei e il suo “informatore occulto” informatevi meglio”.

I progetti di De Santis per Contrada

E’ seguito l’elenco dei punti cardine del programma elettorale: riqualificazione del centro storico, bandi pubblici per famiglie indigenti, attenzione al plesso scolastico: invito di università private per corsi di formazione, riqualificazione di palazzo Mansis.

“Saremo vicini – ha confermato De Santis – vicinissimi a tutte le associazioni che con sagre e manifestazioni danno lustro a questo paese. Io voglio stare accanto a chi si impegna per il Contrada. Per questo nascerà un Pec (piano di emergenza comunale). Per far risparmiare le associazioni che potranno usare quei risparmi per far crescere le manifestazioni. L’idea è quella di creare corsi di formazione. Sto pensando a quello che ha fatto don Patrizio Coppola nella vicina Solofra, che si è inventato una facoltà dal nulla. Quella dei videogiochi: attirando turisti a Solofra. Perché non possiamo farlo anche noi?”

Amministrative Contrada, la squadra del candidato sindaco Pasquale De Santis si è presentata e ha lanciato la sfida a Filomena Del Gaizo

Sul senso di appartenenza a Contrada si è focalizzato anche l’intervento dell’avvocato Ermelinda Corbo: “Sono nata qui. Ci tenevo tantissimo a fare questo breve intervento proprio a Rione Ospedale, dove vivo da 28 anni. La maggior parte di voi forse non mi conosce personalmente se non grazie alla mia famiglia e soprattutto grazie a mio padre. Proprio per questo ho un compito ancora più arduo, che mi impone di impegnarmi al massimo. Non posso fare passi falsi per ricambiare e non tradire la stima e il rispetto che nutrite nei suoi confronti”.

Angela del Gaizo ha aggiunto: “Ho capito che il paese aveva bisogno di aiuti e di disponibilità. Il Comune è un luogo di sostegno, dove chiunque ha bisogno può sentirsi a casa. Voglio contribuire alla rinascita di Contrada”.

Un augurio condiviso anche da Giovanni Nicolino, geometra già consigliere comunale: “Mi sono dimesso perché non condividevo più le direttive del sindaco. Questo gruppo è fatto di grandi persone prima che di grandi professionisti. Saremo sempre al fianco dei contradesi”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie