Angela trovata impiccata in casa. Il suicidio non convince gli investigatori

La tragedia a Palma Campania. Dubbi suscitati anche dalla strana posizione del corpo. Interrogati il fidanzato, gli amici e i familiari

1' di lettura

Si indaga sulla morte di Angela L., la 33enne trovata impiccata nella sua abitazione di via Ciccarelli, a Palma Campania. L’ipotesi del suicidio non sembra convincere del tutto gli investigatori. O meglio: vogliono chiarire tutti i dettagli, soprattutto quelli che al momento sollevano più dubbi che certezze. A partire dalla posizione nella quale è stata trovata la donna. I carabinieri hanno ascoltato amici e familiari di Angela e ascoltato a lungo il fidanzato 35enne.

L’autopsia – che sarà eseguita nelle prossime ore – potrebbe fornire ulteriori dettagli.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!