Antonia De Mita e la guerra social contro Cipriano e Petracca

2' di lettura

In piazza Libertà, ieri sera, insieme ai supporter di Gianluca Festa, c’era anche Giuseppe De Mita, che ha manifestato tutta la sua soddisfazione per l’esito del ballottaggio. Del resto i motivi di scontro con Luca Cipriano non sono certo recenti. Già lo scorso anno, dopo il primo turno, De Mita aveva chiuso ogni discorso a eventuali alleanze con la lista Mai Più: “Non se ne parla, non vogliamo avventurieri”.

Un “amore” ricambiato più volte dallo stesso candidato. E che aveva spinto i demitiani a sostenere al primo turno Amalio Santoro per virare al ballottaggio proprio su Festa. Una scelta che ha innescato una dolorosa frattura interna, con la diaspora del consigliere regionale Maurizio Petracca, uno degli uomini forti del demitismo avellinese (ormai un ex).

Ma se Giuseppe De Mita ha festeggiato con aplomb in piazza Libertà, non rinunciando a lanciare qualche sguardo “soddisfatto” verso la sede elettorale di Cipriano, Antonia De Mita, sua cugina e figlia di Ciriaco, ha ingaggiato un rovente confronto con gli elettori di Cipriano, sotto il post con il quale il candidato di Mai Più, ammetteva la sconfitta e faceva gli auguri a Gianluca Festa.

Il primo commento di Antonia De Mita è stato: “Bravoooooooo, stai a casa tua, te l’ho consigliato, parla di teeeeeee, a casaaaaaaaa”. Frase che ha suscitato una lunga serie di commenti (“Che signora, che classe”, o anche: “Le parole sono lo specchio del proprio essere”). La risposta della De Mita non si è fatta attendere, ed ha coinvolto un altro obiettivo: “Fatti un week end con Petracca loser (perdente)”. O ancora: “Questi piccoli losers li abbiamo messi con i piedini per terra”. In un crescendo commenti e risposte che è andato avanti per gran parte della notte. Il che segnala due cose. La prima: i De Mita hanno vissuto con una estrema partecipazione emotiva queste consultazioni amministrative. La seconda: Cipriano e Petracca sono due irrimediabili nemici.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie