Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Conti e Carte / App Postepay, come pagare: dalle bollette ai bollettini

App Postepay, come pagare: dalle bollette ai bollettini

Come pagare con l'App PostePay? Vediamo la procedura per il pagamento di bollette, bollettini, bollo auto e molto altro.

di Alda Moleti

Gennaio 2023

Scopriamo come pagare con l’App Postepay: ecco tutti i servizi offerti dall’applicazione (scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Come pagare con l’App Postepay: cosa si può fare con l’applicazione?

I titolari di Postepay Standard e Postepay Evolution possono scaricare sui loro cellulari l’applicazione Postepay, che gli permette una completa gestione della carta direttamente dal telefono.

L’App Postepay oltre a permettere di visualizzare saldo e ultimi movimenti ha anche una serie di funzioni extra, ad esempio è possibile richiedere saldo e giacenza media ai fini di compilare la DSU e ottenere l’ISEE.

Oltre a questo, con l’App Postepay si possono pagare i bollettini postali e le bollette delle utenze e tutto comodamente dal telefono. Ecco una lista dei principali servizi che si possono pagare direttamente dall’app:

Il primo passo è ovviamente scaricare l’App Postepay sul proprio iPhone o smartphone Android e autenticarsi con le credenziali di accesso dell’account Poste.it.

Se ancora non si possiede un account, per accedere ai servizi online di Poste Italiane è necessario collegarsi a sito Poste.it e procedere con le istruzioni sullo schermo.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=MvQUM-XluRI&w=560&h=315]

Come pagare con l’App Postepay: bollette e bollettini

Andiamo a vedere come pagare bollette e bollettini con l’App Postepay direttamente dal telefono.

Per farlo, per prima cosa si deve aprire l’app ed effettuare l’accesso con l’account Poste.it, poi basta premere sul pulsante “Paga”, che si trova in basso, e poi sulla voce “Pagamenti“, che invece si trova nel menù in alto.

In seguito, va premuto il pulsante “Bollette e pagamenti” e ci troveremo nella scheda “Come vuoi pagare”, qui, se si ha più di una Postepay, è necessario selezionare la carta che si vuole usare per pagare e poi premere su “Inquadra codice”.

Il prossimo passaggio consiste semplicemente nell’inquadrare con la fotocamera del telefono il codice a barre rettangolare, che è presente su ogni bolletta o bollettino (in alternativa i dati possono essere inseriti manualmente).

Poi, quando l’importo appare sullo schermo, premere sul pulsante “Paga” per procedere al pagamento della bolletta.

Come-pagare-con-lApp-Postepay-bollettini
In Foto uno screenshot dell’app Postepay.

Come pagare con l’App Postepay: Bollo auto e moto

Attraverso l’App Postepay si possono pagare anche bollo auto e moto e tutto semplicemente inserendo i dati relativi al veicolo, sarà l’applicazione infatti calcolare l’importo della tassa in modo automatico.

Come sempre, per pagare il bollo auto con l’App Postepay il primo passaggio è aprire l’applicazione sul telefono e, nella schermata principale, premere prima su “Paga” e poi su “Pagamenti”.

In seguito, è necessario fare pressione sul pulsante “Bollo auto e moto” e si approderà in una schermata dove ci sono dei campi da riempire.

Qui, basta digitare nei campi appositi le informazioni in merito a “Regione o Provincia Autonoma di Residenza” e “Targa o telaio” del veicolo e poi premere sul pulsante “Calcola“.

Come abbia dettò, l’applicazione calcolerà da sola l’importo del bollo auto da pagare, quindi basta premere su “Paga”, poi selezionare la Postepay con cui pagare, in caso se ne posseggano più di una, e seguire le istruzioni sullo schermo per ultimare il pagamento.

Come pagare con l’App Postepay: avvisi di pagamento PagoPA

Si può usare l’App Postepay anche per pagare ogni tipo di avviso di pagamento emesso ad un ufficio o ente della Pubblica Amministrazione, ma con una procedura diversa rispetto a quelle descritte prima.

In questo caso, infatti, il primo passo da compiere è andare sul sito di PagoPa o nell’app IO, autenticarsi con SPID o CIE (Carta d’Identità Elettronica), quindi procedere come se si volesse pagare normalmente con carta di debito l’avviso di pagamento.

Soltanto, al momento di scegliere come pagare, è necessario selezionare la voce “Altri metodi di pagamento” e dall’elenco scegliere “Paga con Postepay”, poi basta premere su “Paga” per visualizzare un codice QR.

A questo punto entra in gioco l’App Postepay, perciò dopo aver aperto l’applicazione ed effettuato l’accesso, non si deve far altro che premere su “Inquadra codice QR” e inquadrare con la fotocamera il codice generato dal sito di PagoPa.

L’App Postepay mostrerà l’esatto in porto da pagare e, per ultimare il pagamento, bisogna solo seguire le istruzioni sullo schermo, al termine comparirà un messaggio di conferma sia nell’app che nel sito di PagoPa.

Scopri la pagina dedicata ala gestione del risparmio e agli investimenti.

Come pagare con l’App Postepay: pagamento nei negozi convenzionati

Paga con Postepay” è un nuovo servizio che permette di pagare nei negozi convenzionati senza usare la carta fisica, ma direttamente dallo smartphone inquadrando un codice QR.

I negozi convenzionati con il servizio Paga con Postepay sono moltissimi. Aprendo l’App Postepay e premendo su “Vicino a te” è possibile visualizzare una mappa interattiva che mostra quali sono i negozi convenzionati presenti in zona.

Solo per fare un esempio questi sono alcuni marchi dove si può usare Paga con Postepay:

Per usare il servizio è sufficiente solo aver scaricato e installato l’App Postepay, poi al momento di pagare, nei negozi che aderiscono, basta dire in cassa che si vuole usare come metodo Pago con Postepay.

Sul POS del negoziante, al posto del solito messaggio con l’importo, apparirà anche un codice QR, a questo punto bisogna aprire l’App Postepay e premere su “Inquadra codice QR”, quindi effettuare l’accesso e confermare il pagamento.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp