Architetti in prima linea: così faremo rinascere i piccoli comuni irpini

1' di lettura

Come far rinascere i piccoli centri della provincia di Avellino. L’ordine degli architetti della provincia di Avellino ha partecipato alla “Small Town Conference 2019”. E una conferenza internazionale che ha coinvolto 18 paesi per aprire il dibattito sullo spopolamento delle aree interne soprattutto dei piccoli comuni.

“I centri minori… da problema a risorsa. Strategie sostenibili per la valorizzazione del patrimonio edilizio, paesaggistico e culturale nelle aree interne”, questo il tema della Conferenza Internazionale, organizzata da Pierfrancesco Fiore, professore associato presso il dipartimento di ingegneria dell’università degli studi di Salerno.

All’interno della conferenza, è stata dedicata una sessione interamente all’Irpinia attraverso una serie di interventi finalizzati alla conoscenza e alla valorizzazione del suo territorio. Presente l’Ordine degli Architetti di Avellino attraverso il presidente Erminio Petecca, che ha puntato l’attenzione sulle dinamiche legate alla scomparsa delle identità dei piccoli nuclei urbani della provincia di Avellino e del loro costante spopolamento. “È necessario un rilancio programmato del territorio –  ha affermato Petecca – attraverso un percorso di sviluppo e di riorganizzazione urbanistica dei comuni dell’Irpinia, con la capacità di saper gestire i cambiamenti legati all’evoluzione della società contemporanea”.

All’incontro hanno partecipato il professor Giovanni Coppola e gli architetti Angelo Verderosa, Giuseppe De Pascale, Michele Carluccio e Luca Battista, che hanno presentato le loro esperienze di studio e professionali su interventi di restauro e valorizzazione delle small towns irpine.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie