Ariano Irpino, quattro bambini nel degrado: ora stanno bene

Sono stati trovati qualche giorno fa in un appartamento pieno di rifiuti, sporcizia e cibo avariato



1' di lettura

Stanno bene i quattro fratellini di Ariano Irpino che qualche giorno fa sono stati trovati dagli agenti della polizia municipale in un appartamento pieno di rifiuti, cibo guasto e sporcizia. I bambini, che hanno tra i 4 e i 12 anni, sono ospiti in un centro protetto. Sentono ogni giorno al telefono i loro genitori.

La famiglia e i 4 bambini già seguiti dai servizi sociali

La famiglia era già seguita dai servizi sociali del comune. Forse la situazione è degenerata durante la pandemia.

Nel frattempo le indagini sono ferme. Gli agenti della municipale sono in attesa di disposizioni da parte degli inquirenti della procura di Benevento. La situazione potrebbe essere approfondita sia a carico dei genitori, sia nei confronti di chi avrebbe dovuto avere più attenzione nei confronti di una famiglia già ritenuta – evidentemente – molto fragile.

Bambini nel degrado, la decisione dei giudici

I giudici del tribunale dei minori di Napoli dovranno anche valutare se riconsegnare i bambini ai genitori o farli rimanere ancora in una casa protetta o ancora iniziare le pratiche per disporre un eventuale preaffido dei piccoli. Si tratta – è chiaro – di situazioni estremamente delicate, e per le quali è opportuno procedere con le necessarie cautele e nel rispetto della stessa famiglia in difficoltà.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!