Arrestato Barletta, sequestro 28 milioni: indagato anche irpino

Arrestato Barletta, sequestro 28 milioni: indagato anche irpino
1' di lettura

C’è anche un irpino nell’inchiesta della guardia di finanza di Caserta che ha portato all’arresto di Giuseppe Barletta, titolare dell’Interporto Sud Europa, una delle piattaforme di logistica e di trasporto merci più grandi del Meridione. Il 44enne di Cervinara, P.P., è uno degli indagati a piede libero. Per lui il gip non ha ritenuto sussistenti le esigenze cautelari.

I dettagli dell’indagine

L’indagine delle Procura di Santa Maria Capua Vetere, ribattezzata The Family, ha portato all’arresto oltre che di Barletta (accusato di bancarotta fraudolenta, auto-riciclaggio e altri reati) anche del collaboratore, Nicola Berti.

Per Gennaro Mancini, presidente del consiglio direttivo del Consorzio “Cogeri”, l’accusa è di aver “dolosamente permesso l’appropriazione indebita di rilevanti risorse finanziarie” del consorzio a favore di altre società del gruppo. La guardia di finanza ha eseguito un sequestro di beni immobili e quote societarie per 28 milioni di euro.

Per gli inquirenti Barletta e gli stretti collaboratori avrebbero contribuito a creare una grave insolvenza nei confronti di varie società, per spostare il denaro in favore di altre imprese collegate con operazioni di finanziamento infra-gruppo.

Nel mirino delle fiamme gialle sono finiti anche diversi presunti omessi versamenti delle imposte che avrebbero favorito la distrazione di ingenti somme di denaro. Le somme “distratte” ammonterebbero a oltre 36 milioni di euro. Spostamenti di denaro che – per l’accusa – sono stati favoriti da un sistema di “scatole cinesi” con trasferimenti finanziari fra un gruppo e l’altro.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie