Truffatore arrestato sull'A16 in Irpinia: raggirava vecchiette

Un 29enne napoletano arrestato per truffa. Dopo una perquisizione in auto, nella quale sono stati trovati 4mila euro.

auto polizia

1' di lettura

Un 29enne napoletano arrestato per truffa. Dopo una perquisizione in auto, nella quale sono stati trovati 4mila euro. L’operazione è nata dopo la denuncia di una anziana. La signora ha raccontato di essere stata contattata a telefono. Lui – ha detto – si è presentato come un avvocato. (Foto di copertina di archivio)

“Sua figlia ha avuto un incidente. C’è bisogno di contanti per risarcire i danni. Verrò a prenderli a casa sua, a breve”. Questa la sintesi della telefonata. La donna aveva consegnato migliaia di euro a un uomo che si è presentato poco dopo a casa sua.

L’auto e il conducente sono stati identificati in direzione Napoli, e bloccati nei pressi del casello di autostradale di Grottaminarda, come disposto dalla Procura di Benevento. L’uomo è stato portato nel carcere di Capodimonte.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!