Acerra, lite per una donna finisce a coltellate: uomo grave in ospedale

I carabinieri hanno arrestato un 46enne della zona accusato di aver ferito l'ex compagno della moglie

1' di lettura

Accoltella l’ex della moglie e altre due persone. I carabinieri di Acerra, comune alle porte di Napoli, hanno arrestato per tentato omicidio un uomo di 46 anni. E’ accusato di aver colpito con dei fendenti un 51enne (ex compagno della moglie dell’arrestato), il padre e una terza persona. L’aggressione è avvenuta in una clinica privata, dove i quattro uomini si sono ritrovati dopo un primi litigio.

Lite a coltellate ad Acerra

Ad Avere la peggio, proprio l’ex compagno della moglie dell’aggressore, che è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Gli altri due uomini feriti, sono sotto osservazione ma non in pericolo di vita.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!