Solofra, violenza nell’asilo: revocati domiciliari a una maestra

tribunale avellino ingresso
1' di lettura

Il gip, Fabrizio Ciccone, ha revocato gli arresti domiciliari che aveva disposto per la 66enne maestra di Santa Paolina, accusata di maltrattamenti ad alcuni bambini dell’asilo di Solofra, sostituendo la misura cautelare con l’obbligo di dimora. Il giudice ha accolto quanto motivato dalla difesa della donna, affidata all’avvocato Gaetano Aufiero. Il legale ha spiegato come la misura alternativa, proprio l’obbligo di dimora, fosse nel caso della 66enne compatibile con le esigenze cautelari rispetto agli addebiti contestati.

Asilo a Solofra: contestati maltrattamenti ai bambini

Ieri i carabinieri hanno arrestato tre docenti (oltre alla 66enne, c’è anche un 56enne di Solofra accusato di violenza sessuale) e applicato una misura interdittiva temporanea dall’insegnamento a carico di un’altra maestra che insegnava nella stessa scuola. I quattro sono accusati di maltrattamenti: schiaffi, strattonamenti, insulti su bimbi che avevano cinque anni e anche meno. E, in due occasioni, a carico del maestro è contestata anche la violenza sessuale per dei palpeggiamenti nelle parti intime che sarebbero stati subiti da un ragazzino.

Violenza nell’asilo di Solofra: ricorso al Riesame

Questa mattina, come vi abbiamo anticipato, proprio l’avvocato Aufiero ha spiegato di aver visionato 45 minuti dei 4 Dvd di riprese raccolte dai carabinieri. La prova principale su cui poggia l’inchiesta. Il legale ha detto che, limitatamente alle riprese viste, non emergono elementi compatibili né con la violenza sessuale né con i maltrattamenti contestati. La difesa si è anche riservata altre azioni all’esito dell’analisi di tutti i video raccolti dai carabinieri. E ha annunciato ricorso al Riesame quando verrà chiesta la revoca o l’attenuazione delle misure cautelari e saranno rivelati tutti gli atti dell’inchiesta.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!