Asp Catania concorso 2020: bandi per 123 assunzioni

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) Catania (Sicilia) ha indetto cinque concorsi per 123 assunzioni a tempo indeterminato rivolti a collaboratori tecnici professionali e sanitari di categoria D (con fascia di retribuzione a partire da 1844,62 euro mensile). La selezione è per laureati e le domande potranno essere inoltrate dal 15 Ottobre 2020.

Asp Catania assume 123 persone a tempo indeterminato
Asp Catania assume 123 persone a tempo indeterminato


3' di lettura

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) Catania (Sicilia) ha indetto cinque concorsi per 123 assunzioni a tempo indeterminato rivolti a collaboratori tecnici professionali e sanitari di categoria D (con fascia di retribuzione a partire da 1844,62 euro mensile). La selezione è per laureati e le domande potranno essere inoltrate dal 15 Ottobre 2020.

Indice:

  1. Bando

  2. I posti disponibili

  3. Requisiti

  4. Le prove

  5. Come presentare la domanda

  6. Altri concorsi e bonus utili

  7. Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e concorsi

Bando

Informatici e tecnici. Scarica il bando dal link in basso

Assistenti Sociali, Laboratorio Biomedico e Prevenzione Luoghi Lavoro. Scarica il bando dal link in basso

I posti disponibili

I due bandi dell’Asp Catania solo per l’assunzione a tempo indeterminato di questi profili:


  • n.15 Collaboratori Tecnici Professionali – Informatici – Cat. D;

  • n.6 Collaboratori Tecnici Professionali – U.O.C. Tecnici – Cat. D;

  • n.21 Collaboratori Tecnici Professionali – Assistenti Sociali – Cat. D;

  • n.32 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnici Laboratorio Biomedico – Cat. D;

  • n.49 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnici Prevenzione Ambiente Luoghi Lavoro – Cat. D.

Nei bandi sono indicati anche i dettagli per quei posti in cui operano delle riserve.

Requisiti

Clicca qui e leggi tutti i requisiti generali
  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

  • non essere stati licenziati ai sensi delle disposizioni dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti;

  • idoneità fisica;

  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;

  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;

  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una P.A. quando sia accertato che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

    • Inoltre è richiesto uno dei seguenti titoli di studio:

      INFORMATICI: Laurea vecchio ordinamento in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria delle telecomunicazioni o corrispondenti Lauree Specialistiche/Magistrali oppure lauree triennali dei corsi di laurea sopra citati.

      TECNICI: Laurea vecchio ordinamento in Ingegneria Civile o in Ingegneria Edile o in Ingegneria Edile Architettura o corrispondenti lauree Specialistiche/ Magistrali oppure lauree triennali dei corsi di laurea sopra citati.

      ASSISTENTI SOCIALI
      – laurea in Servizio Sociale (L 39) o Diploma abilitante alla specifica professione o Diploma Universitario o diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;
      – iscrizione all’albo professionale.

      LABORATORIO BIOMEDICO
      – laurea triennale abilitante alla professione di Tecnico di Laboratorio Biomedico (classe L/SNT3) o equiparata, o Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico oppure i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;
      – iscrizione all’Ordine dei TSRM e delle professioni sanitarie, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

      PREVENZIONE LUOGHI LAVORO
      – laurea triennale in Tecniche della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di Lavoro (classe L/SNT4) o equiparata, o Diploma Universitario di Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di Lavoro oppure i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti;
      – iscrizione all’Ordine dei TSRM e delle professioni sanitarie, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

      Le prove

      Nei concorsi sono previste tre prove: scritta, pratica e orale su argomenti spiegati nei singoli bandi. Inoltre, in caso arrivino più di 800 domande, l’Asp si riserva di organizzare una prova pre-selettiva.

      Come presentare la domanda

      La domanda può essere presentata esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando di interesse, entro il 15 Ottobre 2020.

      Alla domanda online si dovrà allegare il curriculum datato e firmato, redatto nella forma dell’autocertificazione.

      Bonus e concorsi utili

      Clicca qui per leggere bonus e concorsi
      1. Concorsi per 5mila assunzioni nella pubblica amministrazione

      2. Tutti i bonus per chi è senza lavoro

      3. Mibact: concorsi per 500 persone

    Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

    Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

    1. Bandi, Bonus e Lavoro

    2. News dall'Italia e dal mondo

    Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



    Come funzionano i gruppi?
    1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

    2. Niente spam o pubblicità

    3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

    4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

    5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie