Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Assegno fino a 5mila euro ai disoccupati per trovare lavoro

Assegno fino a 5mila euro ai disoccupati per trovare lavoro

Assegno di ricollocazione fino a 5mila euro per disoccupati. Programma Gol (Garanzia di occupabilità) e variazioni per quando riguarda il contratto di espansione.

di Andrea Fantucchio

Dicembre 2020

Un assegno di ricollocazione, per disoccupati, da 250 a 5mila euro, il blocco dei licenziamenti fino al 31 marzo 2021, il nuovo programma Gol per favorire l’occupazione. Sono alcune delle misure contenute nel piano del governo per immaginare la ripresa del nostro paese. Facciamo il punto. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati)

Indice:


Assegno di ricollocazione fino a 5mila euro

Assegno di ricollocazione da 250 a 5mila euro (a seconda del precedente contratto del lavoratore) da spendere presso i centro dell’impiego o in strutture equiparate (eventualmente indicate nei decreti attuativi) per finanziare la ricerca del lavoro. (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide) (Qui la pagina riservata ai concorsi)

Potenziamento dell’assegno di ricollocazione che permette di estenderlo anche ai disoccupati da almeno quattro mesi e dai cassaintegrati che rispettano i requisiti previsti dalla normativa (qui leggi tutti i requisiti). Nello specifico l’assegno è stato esteso a:


Programma Gol (Garanzia di occupabilità)

Non solo assegni di ricollocazione. Per i disoccupati, nella Legge di Bilancio 2021, è previsto il programma nazionale GOL Garanzia di occupabilità, finanziato con 223 milioni di euro nel 2021. Entro 60 giorni, dall’entrata in vigore della Legge di Bilancio, saranno pubblicate le iniziative legate al programma e la platea dei beneficiari. Un piano straordinario per cercare di rendere più efficace le misure di inserimento e re-inserimento lavorativo. (Se hai dei dubbi su questo o altri bonus entra nel gruppo facebook di TheWam.net)

Contratto di espansione

Con il potenziamento del contratto di espansione sarà possibile accedere al pre-pensionamento, da parte dei lavoratori, con più facilità. Una premessa che dovrebbe favorire anche più assunzioni per occupare questi posti lasciati liberi.

La pensione anticipata con contratto di espansione dovrebbe essere indirizzata alle aziende con minimo 250-500 dipendenti. Ai lavoratori di queste aziende che hanno almeno 62 anni di età si dovrebbe consentire di usufruire del cosiddetto “scivolo”: in pratica, potrebbero smettere di lavorare con 60 mesi di anticipo, cioè 5 anni prima del raggiungimento dei 67 anni di età necessari per la pensione di vecchiaia. (Clicca qui per leggere tutti i dettagli sul contratto di espansione)

Assegno di ricollocazione 5mila euro progetto gol e contratto di espansione
Assegno di ricollocazione 5mila euro progetto gol e contratto di espansione

Fonti consultate e spunti utili

Di seguito forniamo l’elenco delle fonti consultate prima di scrivere questo articolo e tre argomenti che potrebbero risultare interessanti per i lettori.

Fonti consultate e link nell’articolo:  Bozza Legge di Bilancio 2021, archivio articoli di TheWam.net, Canale Youtube di TheWam.net

Potrebbero interessarti (spunti utili):


Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp