Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Assegno Unico dal 17 aprile: orari, tabelle e ISEE

Assegno Unico dal 17 aprile: orari, tabelle e ISEE

Scopri date di pagamento, orari delle ricariche e importi dell'Assegno Unico di aprile 2024.

di The Wam

Aprile 2024

Sta per arrivare il primo pagamento dell’Assegno Unico di aprile 2024. Vediamo quali sono le date delle ricariche, gli importi e come funziona per gli arretrati. (scopri le ultime notizie sull’Assegno Unico e sui bonus attivi in Italia. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Assegno Unico aprile 2024 in arrivo: quando viene pagato?

L’Assegno Unico sarà pagato il 17 aprile 2024, dopo le ore 18.00, per chi vede questa data sul fascicolo previdenziale del cittadino.

Altre ricariche sono previste il 18 o il 19 aprile per chi non ha avuto variazioni nel nucleo familiare e fra il 20 e il 30 aprile 2024 per tutti gli altri beneficiari.

L’INPS ha iniziato a pubblicare le date di pagamento sui fascicoli previdenziali. Se non vedi la data, tranquillo, probabilmente arriverà nei prossimi giorni.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Nello screen in basso trovi tutte le prossime date di pagamento dell’Assegno Unico.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Quando pagano gli arretrati?

Gli arretrati dell’Assegno Unico non hanno date fisse di pagamento. Puoi seguire tutte le novità su thewam.net nella sezione del sito dedicata proprio alle ultime notizie sull’Assegno Unico.

Le date di pagamento dell'Assegno Unico fino a giugno 2024.
Le date di pagamento dell’Assegno Unico fino a giugno 2024.

L’Assegno Unico sarà pagato ancora sul Reddito di cittadinanza?

No, chi riceveva l’Assegno Unico sul Reddito di cittadinanza dovrà fare domanda per ricevere ancora il sussidio. Sulla vecchia scheda del Rdc verranno pagate solo eventuali ricariche arretrate alle quali si aveva diritto.

Come controllare i pagamenti dell’Assegno Unico

Le date di pagamento dell’Assegno Unico vanno controllate sul fascicolo previdenziale del cittadino dal sito INPS. Puoi accedere al servizio con una delle tue credenziali personali:

Per controllare i giorni di pagamento clicca su “Prestazioni” e “Pagamenti” dopo aver individuato l’area dedicata all’Assegno Unico.

Cosa-cambia-con-lAssegno-Unico-di-luglio-2023-fascicolo
Il fascicolo previdenziale sul sito dell’INPS.

Quali importi sono previsti per l’Assegno Unico?

L’importo dell’Assegno Unico cambia da beneficiario a beneficiario rispetto a questi fattori:

Puoi usare la tabella di seguito per scoprire a quali importi e maggiorazioni ha diritto.

SCARICA LA TABELLA CON TUTTI GLI IMPORTI DEL 2024 DELL’ASSEGNO UNICO

L’Assegno Unico viene pagato in automatico sull’Assegno di inclusione?

L’Assegno Unico non verrà pagato in automatico sull’Assegno di inclusione come succedere per il Reddito di cittadinanza. Si deve presentare una domanda all’INPS per ricevere il sussidio e indicare come si vuole essere pagati, per esempio su un conto corrente o su una carta prepagata.

FAQ sull’Assegno Unico

Qual è la data di pagamento dell’Assegno Unico di aprile 2024?

Le date di pagamento fornite dall’INPS sono il 17, 18 e 19 aprile 2024

L’Assegno Unico sarà pagato sul Reddito di cittadinanza?

No, l’Assegno Unico non sarà più pagato sul Rdc. L’INPS potrebbe erogare solo ricariche arretrate per chi le aspetta sulla vecchia scheda del Reddito di cittadinanza.

Quanti soldi spettano con l’Assegno Unico di aprile senza ISEE?

Senza ISEE hai diritto all’importo minimo.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp