Assegno unico 2021: quando arriva il pagamento di luglio?

Quando arriva il pagamento di luglio per l'assegno unico 2021. Scoprilo in questo articolo. Cosa cambia con il reddito di cittadinanza?

4' di lettura

Assegno unico 2021: quando arriva il pagamento? Sono già più centomila le famiglie italiane che hanno richiesto l’assegno temporaneo. E, ora, si domandano: quando verrà erogato?

INDICE

Assegno unico 2021: quando arriva il pagamento?

Il decreto-legge n. 79/2021, che ha introdotto l’assegno unico, precisa che il contributo sarà erogato a partire dallo stesso mese di quello della domanda. Quindi, di fatto, dovrebbe essere pagato da luglio per chi ha già chiesto il bonus figli. Le cose, però, potrebbero stare diversamente.

Bisognerà innanzitutto capire se, come per il reddito di cittadinanza, ci saranno dei giorni fissi nei quali partiranno le erogazioni. In alternativa, potrebbe esserci un effetto spezzatino: con date diverse rispetto al momento della domanda presentata all’Inps.

Assegno unico 2021 pagamento quando arriva luglio date

Nel secondo caso, molto probabilmente, dovremmo aspettare i 25-35 giorni canonici che Inps impiega per comunicare l’esito alle domande per i sussidi. Di fatto, molti pagamenti slitterebbero all’ultima settimana di luglio o più probabilmente ad agosto.

Discorso diverso per chi, invece, riceve il reddito di cittadinanza. In questo caso l’assegno unico verrà riconosciuto in automatico sulla ricarica Rdc e, quindi, dovrebbe arrivare già a partire dal 27 luglio 2021.

Il pagamento verrà riconosciuto con le modalità scelte al momento della domanda: per esempio bonifico postale, bancario o domiciliato.

In caso di affidamento congiunto dei figli, il pagamento dell’assegno verrà diviso equamente fra i due genitori.

Assegno unico 2021: a chi spetta il pagamento?

L’assegno temporaneo spetta a disoccupati, liberi professionisti e dipendenti pubblici o privati e lavoratori agricoli che non ricevono gli assegni familiari (ANF) e rispettano alcuni requisiti:

    1. essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione europea, o suo familiare, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione europea in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o del permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di ricerca di durata almeno semestrale;
    2. essere soggetto al pagamento dell’imposta sul reddito (IRPEF) in Italia (per i disoccupati finisce per non essere vincolante);
    3. essere residente e domiciliato in Italia con i figli a carico fino al compimento del diciottesimo anno d’età;
    4. essere residente in Italia da almeno due anni, anche non continuativi, ovvero essere titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato di durata almeno semestrale;
    5. Avere un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) in corso di validità inferiore a 50mila euro

    Ricevi tutte le news sull’Assegno unico sul gruppo Facebook dedicato. Ricevi tutte le news sull’assegno unico 2021, i bonus e il lavoro su whatsapp.

    Assegno unico 2021: quanto spetta

    L’assegno temporaneo prevede una quota mensile per ogni figlio a carico calcolata sulla base della tabella allegata al decreto-legge n. 79/2021. La soglia garantita dal bonus figli è calcolata in base ai livelli di Isee e al numero di figli minori.

    La soglia minima di Isee va fino a 7mila euro e garantisce 167,5 euro per ogni figlio in nuclei familiari con uno o due figli e 217,8 euro per figlio in caso di famiglie più numerose.

    La soglia massima di Isee è pari a 50mila euro, oltre questo limite l’assegno non spetta. La legge prevede un ulteriore aumento di 50 euro per ogni figlio disabile in famiglia.

    (Se vuoi fare domande specifiche sull’assegno unico, seguici su Instagram)

    Hai delle domande sull’assegno unico 2021? Scrivici alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

    Non perderti le prossime notizie sull’assegno temporaneo per figli e gli altri bonus famiglia: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

    Aggiungiti a 77mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie