Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Assegno unico 2022 senza ISEE: quanti soldi spettano?

Assegno unico 2022 senza ISEE: quanti soldi spettano?

Scopri come chiedere l'assegno unico 2022 senza ISEE e quanti soldi spettano con il bonus per figli a carico.

di The Wam

Dicembre 2021

Quanti soldi spettano per l’assegno unico 2022 senza ISEE?  Vediamo come funziona il calcolo dell’importo. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

INDICE

Assegno unico 2022: cos’è e come funziona

L’assegno unico è una misura di sostegno che garantirà alle famiglie una quota mensile piena, fra 50 e 175 euro, per ogni figlio fino ai 18 anni e una quota ridotta per i figli maggiorenni che hanno fra i 18 e i 21 anni.

Il contributo economico si potrà richiedere dal 1° gennaio 2022 e i pagamenti partiranno da marzo del prossimo anno.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

L’importo dell’assegno cambia rispetto all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare, all’età e al numero dei figli. Inoltre, sono previste delle maggiorazioni in casi specifici:

La domanda per l’assegno andrà presentata online, attraverso il servizio messo a disposizione dall’INPS, o delegando la pratica ai patronati. I figli maggiorenni, che hanno fra 18 e 20 anni, dovranno chiedere autonomamente l’assegno.

Per saperne di più, leggi il contenuto della Legge 1° aprile 2021, n.46: Delega al Governo per riordinare, semplificare e potenziare le misure di sostegno dei figli a carico con l’assegno unico e universale.

ATTENZIONE: La domanda per l’assegno unico si potrà presentare dal 1° gennaio 2022, solo se l’INPS pubblicherà la circolare attuativa ed attiverà il servizio online entro quella data.

Ricevi ogni giorno sul cellulare le ultime notizie su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

assegno unico 2022 senza isee

Assegno unico 2022 senza ISEE: quanti soldi spettano e come richiederlo

Chi non ha un ISEE aggiornato potrà richiedere ugualmente l’assegno unico 2022, ma l’importo previsto sarà minore. Se si desidera percorrere questa strada, si dovrà presentare la domanda di assegno unico, auto-dichiarando la composizione del nucleo familiare. In sostanza, quante persone maggiorenni e minorenni ci sono in famiglia.

Questo dato viene ricavato, di solito, proprio dall’ISEE. Il cittadino che non produrrà l’Indicatore della situazione economica patrimoniale, perciò, oltre a richiedere l’assegno con la domanda, fornirà pure le informazioni relative alla composizione della famiglia.

Senza un indicatore ISEE, l’importo dell’assegno unico sarà uguale a quello calcolato per le famiglie in cui c’è un ISEE superiore ai 40mila euro. Nello specifico: 

Assegno unico 2022: come calcolare l’importo

L’importo dell’assegno universale per i figli a carico cambia rispetto all’ISEE, alla composizione e alla numerosità del nucleo familiare. Per controllare quanti soldi spettano, si possono usare queste tabelle.

L’importo massimo, di 175 euro mensili, è destinato a quelle famiglie con un ISEE fino a 15mila euro.

La somma dell’assegno unico universale si riduce con l’aumento del reddito fino ad arrivare a 50 euro per ISEE di 40000 euro o superiori. Come abbiamo visto, i 50 euro spettano anche a chi richiede l’assegno senza presentare l’ISEE.

Se hai delle domande sull’assegno unico 2022 senza ISEE, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp