Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Assegno unico: addio alle detrazioni per altri familiari?

Assegno unico: addio alle detrazioni per altri familiari?

Assegno unico: a quali detrazioni fiscali dovremo dire addio da marzo? Scopriamolo insieme in questo articolo.

di Antonio Dello Iaco

Febbraio 2022

Assegno unico. Bisognerà dire addio alle detrazioni per gli altri familiari? Scopriamolo insieme in questo articolo (Scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi vedremo nel dettaglio cosa prevede la legge in vista dell’entrata in vigore dell’incentivo dal prossimo marzo che sostituirà molte agevolazioni dedicate agli under 18.

Assegno unico: le misure che vanno via

Prima di entrare nel vivo del nostro articolo è necessaria una precisazione importante sulle misure che saranno cancellate, o meglio assorbite, dall’entrata in vigore dell’assegno unico 2022.

Ricordiamo che, come abbiamo già detto in negli articoli scorsi, dal prossimo marzo non saranno più validi i seguenti incentivi:

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Resteranno invece in vigore il bonus da 1700 euro erogato dai comuni per le neomamme e il bonus asilo nido.

ASSEGNO UNICO e RDC in ARRIVO, cosa succederà ora a BONUS e aiuti?

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sull’Assegno Unico e i bonus per famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Assegno unico: addio alle detrazioni per altri familiari

Dopo aver chiarito quali incentivi non esisteranno più con l’entrata in vigore dell’assegno unico universale, vediamo cossa accadrà alle detrazioni per gli altri familiari.

A partire dal prossimo marzo, addio a detrazioni e assegni familiari per i figli a carico che hanno meno di 21 anni. Non saranno più presenti sui cedolini degli stipendi dei lavoratori dipendenti e dei pensionati.

Come hai potuto leggere nel paragrafo precedente infatti, questo tipo di misura sarà assorbita dall’assegno unico.

Assegno unico: come funziona con le detrazioni fiscali
Assegno unico: come funziona con le detrazioni fiscali

Detrazioni per familiari e assegno-unico: quali restano

Ci sono anche buone notizie. Nonostante l’arrivo dell’assegno unico 2022 infatti, resteranno in vigore alcune delle detrazioni fiscali per gli altri familiari.

Quindi tutto ok per le detrazioni derivanti dall’assegno dedicato alle mogli disoccupate così come quelle per i figli con più di 21 anni che sono ancora a carico dei propri genitori o tutori.

In questi casi infatti nulla cambierà. Le modalità e i requisiti per accedere ai crediti d’imposta, salvo particolari novità, resteranno le stesse.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp