Assegno unico: che significa figli a carico e come incidono

L'assegno unico è legge. Vediamo quando si parla di figli a carico fiscalmente e come influiscono sull'importo. Qui trovi anche delle utili tabelle ISEE.

5' di lettura

In questo articolo spieghiamo cosa significa avere dei figli a carico e come influirà sull’importo dell’assegno unico figli per famiglie in arrivo dal 1 luglio 2021. Si tratta di una misura di sostegno economico, inserita nel Disegno di Legge 1892, che garantirà ai nuclei familiari un contributo fra i 50 e i 250 euro per ogni figlio dal settimo mese di gravidanza fino al compimento del 18° anno. Troverai delle tabelle Isee che ti mostrano come il reddito influisca sul calcolo dell’assegno unico.

Indice

Come funziona l’assegno unico figli?

Il contributo prevede l’erogazione mensile in denaro o come credito d’imposta di una somma fra i 40 e i 250 euro ai genitori per ognuno dei figli a carico, dal settimo mese di gravidanza e fino ai 18 anni. Da quell’età l’assegno toccherà direttamente al figlio fino ai 21 anni se lavora, studia o è disoccupato. La misura di sostegno viene divisa equamente, fra i genitori, se il figlio è in affidamento congiunto.

Scopri subito le date di tutti i pagamenti in programma ad aprile.

Che significa avere figli a carico?

I figli sono fiscalmente a carico se rispettano alcuni requisiti legati all’età e al reddito. Nello specifico se hanno meno di 24 anni e un reddito inferiore a 4mila euro o più di 24 anni e un reddito pari o inferiore a 2840,51 euro. Non conta se i figli vivano o meno coi genitori, se risiedano in Italia o all’estero, se siano impegnati in un percorso di studio o di lavoro.

EtàLimite di reddito
Meno di 24 anni4mila euro
Più di 24 anni2840,51 euro

Cos’è il reddito personale?

Il reddito personale è l’insieme di tutte le entrate di una singola persona e risulta pari alla somma del reddito da lavoro, da capitale e dai trasferimenti di denaro.

Assegno unico figli tabelle Isee

Le tabelle elaborate con i dati del gruppo di Lavoro Arel/Feg/Alleanza spiegano come le fasce Isee e la composizione del nucleo familiare influenzano l’importo dell’assegno unico: 

IseeImporto per figlio minorenneImporto per figlio maggiorenne
Sotto i 30mila eurodai 161 euro in sudai 97 euro in su
Sopra i 52mila euro67 euro euro in sudai 40 euro in su

Chi viene penalizzato?

Il contributo, se non subirà miglioramenti, favorirà autonomi e incapienti con figli a carico, penalizzando quelle famiglie di lavoratori dipendenti. I quali, dovendo rinunciare ad aiuti come gli assegni familiari, registrerebbero perdite importanti. Uno degli obiettivi della misura di sostegno, infatti, è quello di mettere ordine fra gli aiuti destinati alle famiglie, garantendo un importo maggiore e procedure più snelle. Perciò l’assegno unico, attivo da luglio, andrà a sostituire alcuni bonus.

Se vuoi scoprire quali bonus saranno cancellati per fare posto all’assegno unico figli leggi questa guida dedicata all’argomento.

Solo un attimo…

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se vuoi riceverne altri, entra nei gruppi gratuiti di Telegram e Whatsapp di TheWam.net per leggere subito tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. E’ gratis. Più di 56mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus.

Assegno unico che significa figli a carico

Come calcolare l’importo dell’assegno unico

L’importo dell’assegno unico per chi ha figli a carico è costituito da:

  1. quota fissa che spetta a tutti dai 40 ai 160 euro per ogni figlio;

  2. quota variabile che tiene conto dell’ISEE e che si annulla con cifre che superano i 50mila o 60mila euro;

Sono poi previste delle maggiorazioni:

del 20% a partire dal terzo figlio

del 30% o anche al 50% per figli disabili.

TheWam

Se è la prima volta che capiti sul sito, mi presento. Sono Andrea Fantucchio, co-fondatore del progetto TheWam, piattaforma giornalistica specializzata in temi economici e di welfare. Oggi la nostra community conta milioni di persone che leggono ogni mese il sito di TheWam.net.

Ecco chi ha già scelto di seguirci:

Oltre 56mila persone sono iscritte al Canale YouTube.

Oltre 40mila persone hanno scelto di essere aggiornate su Facebook e su Instagram (in basso ti diciamo come entrare)

Oltre 40mila persone hanno scelto di ricevere le ultime news su Telegram e Whatsapp.

Benvenuto su TheWam, speriamo che tornerai a farci visita. Se hai trovato l’articolo interessante o hai dei dubbi, mi piacerebbe sentirti.

Dicci la tua

Se vuoi farci delle domande sull’assegno unico per figli a carico o sul progetto entra nella comunità Facebook di TheWam, entra nei gruppi Facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a bonuselavorothewam@gmail.com

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie