Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Assegno Unico Figli, Assegni Familiari con domanda? È caos

Assegno Unico Figli, Assegni Familiari con domanda? È caos

Assegni Familiari con Assegno Unico Figli. Bisogna fare domanda per il rinnovo dell'assegno ANF a luglio? La situazione attuale e cosa accadrà.

di The Wam

Giugno 2021

Ieri si è sbloccato l’Assegno Unico Figli e finalmente ci sono i primi numeri sugli importi della misura-ponte in partenza a luglio. È prevista anche una maggiorazione, fino a fine anno, sugli assegni familiari.

Ciò che ancora non è chiaro però è se si dovrà fare domanda, come ogni luglio, per rinnovare gli assegni familiari.

Se è prevista la maggiorazione, è presumibile che bisognerà fare domanda. Il problema è che si era detto che le misure a sostegno della famiglia sarebbero state soppresse tutte in favore dell’Assegno Unico Figli (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In attesa di delucidazioni da parte dell’Inps, vediamo come bisogna comportarsi adesso.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Assegno Unico Figli e Assegni Familiari, va fatta domanda?

Per rinnovare gli assegni familiari ogni anno va inoltrata la domanda per ricevere l’assegno ANF.

Il 30 giugno, infatti, scadono i livelli reddituali su cui sono calcolati gli assegni e vengono fissati quelli nuovi.

Senza ulteriori indicazioni da parte di Inps, invero attese dai cittadini per fare un po’ di chiarezza, si dovrà fare domanda per gli assegni familiari.

Nonostante lo stravolgimento che poterà la misura-ponte, che accompagnerà le famiglie fino all’entrata in vigore dell’Assegno Unico Figli, non ci sono state indicazioni sul rinnovo degli assegni.

Ci sentiamo quindi di dire che, per adesso, non è cambiato nulla e bisognerà comportarsi come ogni anno.

Segnaliamo che possono richiedere l’assegno:

Assegno Unico Figli e maggiorazione Assegni Familiari

La misura-ponte discussa ieri in Consiglio dei ministri contiene anche un passaggio sulla maggiorazione prevista per i percettori di assegni familiari.

L’articolo 5 dello schema di decreto, infatti, parla chiaro:

«1. A decorrere dal 1° luglio 2021 e fino al 31 dicembre 2021, gli importi mensili in vigore dell’assegno per il nucleo familiare […] per i nuclei familiari fino a due figli sono maggiorati di euro 37,5 per ciascun figlio, per i nuclei familiari di almeno tre figli gli importi sono maggiorati di 55 euro per ciascun figlio».

Assegno Unico Figli, Assegni Familiari con domanda? È caos
Assegno Unico Figli, Assegni Familiari con domanda? Una panoramica delle opzioni possibili.

Assegno Unico Figli e bonus cancellati

Dal 2022 la misura-ponte farà posto all’Assegno Unico Figli, che si servirà dei fondi liberati dall’abolizione di:

Ricordiamo che le detrazioni sono valide anche con la misura-ponte, quindi fino alla fine del 2021.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp