Assegno Unico Figli, domanda semplice e senza ISEE

Assegno Unico Figli, domanda semplice e senza ISEE. L'approvazione del decreto legislativo sull'Assegno Unico Figli porta novità sulla compilazione della domanda.

3' di lettura

Assegno Unico Figli – È terminato l’ultimo atto dell’Assegno Unico Figli: il Parlamento ha dato il via libera al decreto legislativo che lo introdurrà a partire da marzo 2021.

Sarà possibile fare le domande da gennaio, mentre si cominceranno a ricevere i soldi da marzo.

Chi riuscirà a fare domanda entro giugno avrà anche gli arretrati. I due mesi di scopertura, da gennaio a marzo, saranno compensati da altri due mesi di Assegno temporaneo figli minori attualmente in vigore.

L’ultima novità del testo del decreto sull’Assegno Unico va a incidere sull’inoltro delle domande, che sarà davvero facilissimo, con giusto qualche campo da compilare e casella da selezionare.

Assegno Unico Figli, domanda senza ISEE

La domanda andrà fatta online sul sito di Inps. Pare che la sezione per farlo sia già pronta e che Inps stia solo aspettando l’inizio dell’anno per poterla mettere online.

In fase di domanda non si dovrà allegare l’ISEE, i controlli saranno automatici da parte dell’ente.

Lo scriviamo in grassetto e in stampatello, perché non vogliamo ci siano fraintendimenti:

PER RICEVERE L’ASSEGNO UNICO VA FATTO IL NUOVO ISEE, MA QUANDO FARETE LA DOMANDA ONLINE NON CI SARÀ BISOGNO DI ALLEGARLO.

In fase di domanda, che potrete anche far fare da un patronato, vi saranno richiesti questi dati:

  • Dati anagrafici dei figli;
  • Dati anagrafici dell’antro genitore;
  • Dati per il pagamento;
  • Conferma della dichiarazione di responsabilità;
  • Assenso al trattamento dei dati personali.

In caso di genitori separati la situazione si complica un poco, per tutti dettagli rimandiamo a questo articolo.

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Assegno Unico Figli: requisiti, importo e maggiorazioni

L’Assegno Unico Figli spetterà a tutte le famiglie con figli a carico, fino a 21 anni.

L’importo erogato varierà in base al numero dei figli, alla loro eventuale disabilità, ma soprattutto all’ISEE. Ecco le ultime tabelle ufficiali a cui potete riferirvi per calcolare quanto vi spetta.

Esiste poi una serie di maggiorazioni che tiene conto delle varie peculiarità che possono caratterizzare le famiglie italiane. Qui trovate l’elenco di tutte quelle previste.

In questa pagina invece potete trovare le ultimissime notizie sull’Assegno Unico. Nella stessa vi avviseremo non appena sarà attiva la piattaforma per le domande. Per essere avvisati con notifica sul cellulare entrate nel nostro gruppo Telegram.

Assegno Unico Figli, domanda semplice e senza ISEE
Assegno Unico Figli, domanda semplice e senza ISEE
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie