Assegno unico figli: importi e requisiti. A che punto siamo

Assegno unico figli 2021. A che punto siamo: vediamo le ultime notizie su importi e requisiti e come ha influito la crisi di governo sul futuro della misura.

4' di lettura

Assegno unico figli a carico dal 2021: a che punto siamo? “Schivata” la crisi di governo, vediamo la tabella importi, i bonus per famiglie che saranno sostituiti, il calendario dei lavori e a chi spetta (spetterà) la misura di sostegno. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati; qui puoi leggere tutti i pagamenti previsti per il mese di gennaio).

Indice:


Assegno unico figli

L’assegno unico figli a carico, la cui partenza è prevista dal 1 luglio 2021, è una misura pensata per famiglie con figli senza distinzioni di reddito. Anche se, stando agli annunci, si partirà con una fase sperimentale con nuclei familiari fino a un certo Isee. E’ previsto un importo da 200 a 250 euro, con aumenti variabili legati al numero di figli e da minori affetti da disabilità. (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide) (Qui la pagina riservata ai concorsi)

Assegno unico figli a chi spetta

Come specificato anche dal Ministro dell’economia Roberto Gualtieri, uno dei principali organizzatori del sussidio, ha spiegato che l’assegno sarà erogato a:

  • Famiglie con lavoratori dipendenti;

  • Famiglie con lavoratori autonomi;

  • Famiglie con disoccupati e incapienti.

La misura di sostegno, stando alle ultime indiscrezioni (bisognerà aspettare il decreto attuativo per averne certezza), verrà dato alle famiglie a partire dal settimo mese di gravidanza e fino a 18 anni compiuti. (Se hai dei dubbi su questo o altri bonus entra nel gruppo facebook di TheWam.net)

Ci sono però delle eccezioni che permettono di prenderlo fino a 21 o, in certe situazioni, anche senza limiti di età. Approfondisci qui tutti i casi possibili. (Qui puoi leggere tutti i pagamenti previsti per il mese di gennaio).

L’Assegno spetterà a tutti i cittadini italiani, europei, extra-comunitari con permesso di soggiorno di lungo periodo. Sempre a patto che però i beneficiari siano residenti in Italia da almeno due anni.

Assegno unico figli importo

L’importo per l’assegno unico per figli a carico varierà, come detto, da 200 a 250 euro per ogni figlio, dal 7 mese di gravidanza al 21esimo anno di età, con aumenti previsti per nuclei familiari numerosi. E sarà esteso ad autonomi e incapienti. (Clicca qui per leggere tutti i bonus per famiglie in arrivo nel 2021)

Assegno per ogni figlio – dai 200 ai 250 euro per ciascun figlio a seconda del coefficiente Isee (In questa guida abbiamo spiegato come calcolare l’Isee)

Per ogni figlio successivo al secondo – aumento dell’importo del 20%. Su 250 euro, per esempio, accrescerà l’assegno di 70 euro portandolo a 320.

Per figli disabili – aumento dal 30 al 50% sull’importo base. Per esempio l’assegno potrebbe crescere fino a 375 euro con un aumento dell’importo della metà. (Clicca qui per leggere tutte le novità legate alla Legge 104)

Non è stato ancora chiarito se l’assegno unico figli verrà erogato tramite una somma di denaro o come riconoscimento di un credito d’imposta. (Entra nel nostro gruppo facebook dedicato alle pensioni)

Assegno unico figli 2021 tabella importi e bonus famiglia cancellati
Assegno unico figli 2021 tabella importi e bonus famiglia cancellati

Bonus per famiglie che saranno sostituiti

L’assegno unico figli, che ha come scopo anche quello di semplificare l’accesso alle misure di sostegno per famiglie, andrà a sostituire alcuni bonus attualmente in vigore:


Fonti consultate

Di seguito forniamo l’elenco delle fonti consultate prima di scriverlo.

Fonti consultate e link nell’articolo: Testo bozza Legge di bilancio, archivio di TheWam.net, Canale Youtube di TheWam.net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie