Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Reddito di cittadinanza / Assegno unico e modello Rdc com au: date di pagamento

Assegno unico e modello Rdc com au: date di pagamento

Scopri le date di pagamento dell'assegno unico per chi ha compilato il modello Rdc Com Au.

di The Wam

Giugno 2022

Pagamenti assegno unico su Rdc: finalmente sappiamo quando saranno pagate le famiglie che hanno dovuto compilare il modello Rdc Com Au per sbloccare le ricariche dell’INPS. Condivideremo le date in questo articolo. (scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno per i figli a carico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

L’INPS, nella circolare 2261 del 30 maggio 2022, ha fornito la procedura e la modalità di compilazione del modello Rdc com au. Dovranno compilare il modulo quelle famiglie con figli disabili a carico dove sono presenti entrambi i genitori o solo uno dei due; quei nuclei familiari che vogliono beneficiare delle maggiorazioni previste per i figli maggiorenni fino ai 21 anni.

Il modello Rdc Com AU dovrà essere inviato entro febbraio 2023 anche dalle famiglie con ISEE inferiore ai 25mila euro, che hanno diritto alla maggiorazione compensativa (articolo 5 del D.lgs n. 230/2021) perché nel 2021 ricevevano gli assegni familiari (Anf) o ora sono stati penalizzati dal passaggio all’assegno unico. Su TheWam.net abbiamo già spiegato come compilare il modulo Rdc-Com/Au per sbloccare i pagamenti.

Indice

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Calendario pagamenti assegno unico con modello Rdc Com Au

Data di presentazione del modello Rdc Com AuDate di pagamento
Maggio 2022Dal 27 giugno 2022
Giugno 2022Dal 27 luglio 2022
Luglio 2022Dal 27 agosto 2022
Agosto 2022Dal 27 settembre 2022
Settembre 2022Dal 27 ottobre 2022
Ottobre 2022Dal 27 novembre 2022
Novembre 2022Dal 27 dicembre 2022
Dicembre 2022Dal 27 gennaio 2023
Gennaio 2023Dal 27 febbraio 2023
Febbraio 2023Dal 27 marzo 2023

Scopri la pagina dedicata all’assegno per i figli e leggi guide e news su diritti e agevolazioni.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sull’Assegno per i figli a carico e i bonus per famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Chi deve compilare il modello Rdc Com Au?

I pagamenti dell’assegno unico spettano in automatico sul reddito di cittadinanza a quelle famiglie che hanno uno o più figli a carico. Il modello Rdc Com AU, come spiegato dall’INPS nella circolare n°53 del 28 aprile, dovrà essere compilato da quei nuclei familiari che vogliono attestare la:

  1. presenza nel nucleo familiare di un figlio maggiorenne (leggi qui le regole per i figli maggiorenni) a carico, fino al compimento dei 21 anni di età, che frequenti un corso di formazione scolastica, professionale o di laurea;
  2. presenza nel nucleo familiare di un figlio maggiorenne a carico, fino al compimento dei 21 anni di età, che svolga un tirocinio o un’attività lavorativa e che possieda un reddito complessivo inferiore a 8.000 euro annui;
  3. presenza nel nucleo familiare di un figlio maggiorenne a carico, fino al compimento dei 21 anni di età, che sia registrato come disoccupato e in cerca di un lavoro al Centro per l’impiego;
  4. presenza nel nucleo familiare di un figlio maggiorenne a carico, fino al compimento dei 21 anni di età, che svolga il servizio civile universale;
  5. presenza nel nucleo familiare di un figlio maggiorenne a carico non valorizzato correttamente nella DSU utile ai fini del riconoscimento del Rdc (minorenni indicati con la lettera “P” e non con la lettera “F” nel quadro A della DSU);
  6. presenza nel nucleo familiare di madre di età inferiore a 21 anni non valorizzata nella DSU utile ai fini del riconoscimento del Rdc in qualità di dichiarante o coniuge del dichiarante;
  7. indicazione degli esercenti la responsabilità genitoriale in caso di separazione, divorzio o in caso di genitori naturali non conviventi (qui trovi la guida per genitori non conviventi);
  8. esistenza di un valido provvedimento di affidamento di uno o più figli minori presenti nel nucleo in capo al dichiarante diverso dal genitore (nonno, zio, fratello, ecc.).

Il decreto legislativo n.230 del 21 dicembre 2021 ha disposto che le famiglie non percettrici di Rdc devono presentare domanda online sul sito dell’INPS o affidarsi Caf e patronati per ottenere l’assegno per i figli.

L’ente nazionale di previdenza sociale erogherà mensilmente il sussidio per:

L’importo dell’assegno unico cambia rispetto all’ISEE, al numero dei figli a carico e alle maggiorazioni alle quali si ha diritto.

Quando pagano l’assegno unico su Rdc con integrazione sul reddito di cittadinanza?

I pagamenti dell’assegno unico sul reddito di cittadinanza con integrazione avverranno nel mese successivo alla compilazione del modello Rdc Com AU e verranno riconosciuti anche gli arretrati. Per esempio, chi invierà il modulo a maggio, riceverà i pagamenti a giugno, probabilmente fra il 27 e il 30 giugno con la ricarica ordinaria del reddito di cittadinanza.

Dal 1° e 7 giugno 2022 sono previsti i pagamenti dell’assegno unico per chi vede la domanda in stato “decaduta”.

La date di pagamento dell’assegno universale si controllano sul «Fascicolo previdenziale del cittadino», accessibile dal sito INPS con SPID, CNS o CIE.

Come fare domanda per l’assegno unico universale

La domanda di assegno unico dovrà essere inoltrata:

Importo assegno unico su Rdc: fasce ISEE e maggiorazioni

L’importo dell’assegno unico è legato alla fascia ISEE della famiglia, dal numero di figli e dalle maggiorazioni riconosciute. Nel caso di nuclei familiari che percepiscono l’Rdc, va sottratta la quota minori del reddito di cittadinanza, con un calcolo simile a quello mostrato in questo articolo.

Trova lavoro: ecco le aziende che assumono in Italia. Scopri tutte le offerte aggiornate.

Assegno unico tabelle ISEE

ISEEImporti assegno
Figlio minorenneFiglio maggiorenne fino a 21 anni
Fino a 15 mila euro175 euro85 euro
20 mila euro150 euro73 euro
25 mila euro125 euro61 euro
30 mila euro100 euro49 euro
35 mila euro75 euro37 euro
da 40 mila euro50 euro25 euro

Le maggiorazioni

Ecco tutte le maggiorazioni riconosciute sull’assegno unico:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp