Assegno unico e Rdc, pagamenti tripli senza limiti: quando?

Pagamenti assegno unico e reddito di cittadinanza: scopri quando sono previsti e come funzionerà per il prelievo in contanti.

5' di lettura

Pagamenti assegno unico e reddito di cittadinanza in arrivo a settembre con gli arretrati di luglio e agosto. Se sui tempi di versamento dell’integrazione, continuano a susseguirsi le conferme da parte dell’INPS, ora arrivano anche le prime indicazioni sui limiti di prelievo in contanti.

Saranno applicati gli obblighi già validi per il reddito di cittadinanza? Scopriamolo insieme. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

INDICE

Pagamenti assegno unico e reddito di cittadinanza: quando arrivano?

I pagamenti di assegno unico e reddito di cittadinanza sono attesi sulla ricarica Rdc a partire dal 27 settembre, con il riconoscimento degli arretrati legati ai mesi di luglio e agosto 2021. Potremmo, quindi, parlare di un pagamento triplo. Nei prossimi paragrafi vedremo come calcolare l’importo dell’integrazione per chi riceve il reddito di cittadinanza. Allo scopo useremo delle pratiche tabelle.

La pagina Facebook “INPS per la famiglia” ha risposto agli utenti sulle modalità di prelievo dell’integrazione attesa a settembre. Nello specifico l’istituto ha detto: “Stiamo lavorando per renderle prelevabili… per questo sono in corso maggiori lavorazioni e per questo motivo il pagamento sarà a settembre”.

assegno unico e reddito di cittadinanza pagamenti tripli senza limiti quando arrivano date

La chiosa finale anticipa ulteriore attesa per i beneficiari di Rdc e assegno temporaneo: “Appena avremo informazioni le comunicheremo”. Ma quali sono le limitazioni alle quali i pagamenti di assegno unico e reddito di cittadinanza sono soggetti?

Si tratta delle stesse soglie applicate all’Rdc per il prelievo in contanti presso gli sportelli ATM. Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Pagamenti assegno unico e reddito di cittadinanza: nessun limite di prelievo sui contanti

L’INPS sembra intenzionata a non applicare le restrizioni sui prelievi all’integrazione sull’Rdc garantita dall’assegno unico familiare. Già, ma di che restrizioni parliamo?

Oggi le famiglie che ricevono il reddito di cittadinanza possono prelevare solo certe somme agli sportelli. La soglia di contanti varia rispetto al numero di persone all’interno della famiglia e alla composizione del nucleo familiare. Se ci sono, quindi, maggiorenni o minorenni a carico e se sono presenti delle persone con disabilità.

Assegno unico e reddito di cittadinanza pagamenti tripli senza limiti quando arrivano

ll DL 4/2019, che menziona il Patto per il lavoro, stabilisce che la somma massima da prelevare in contanti sull’Rdc si ricava con questa formula: bisogna moltiplicare 100 euro per il parametro di equivalenza del nucleo familiare. Ecco una tabella che aiuta a fare chiarezza.

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaMassimo di contanti prelevabile al meseBeneficio massimo annuale
1 adulto1100 euro6.000,00 €
1 adulto e 1 minore1,2120 euro7.200,00 €
2 adulti1,4140 euro8.400,00 €
2 adulti e 1 minore1,6160 euro9.600,00 €
2 adulti e 2 minore1,8180 euro10.800,00 €
2 adulti e 3 minore2200 euro12.000,00 €
3 adulti e 2 minore2,1210 euro12.600,00 €
4 adulti2,1210 euro12.600,00 €
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,2220 euro13.200,00 €
Ecco come variano gli importi del beneficio

Pagamenti assegno unico e reddito di cittadinanza: quanti soldi spettano?

Per calcolare l’integrazione dell’Rdc va ridotta di 100 euro la somma che ti spetterebbe per ogni figlio grazie all’assegno unico. La tabella nel prossimo paragrafo dovrebbe renderti tutto più semplice.

reddito di cittadinanza e assegno unico tabella con gli importi

Ecco degli esempi con fasce di Isee che oscillano fra 500 e 800 euro di differenza.

ISEE Aumento assegno unico da sommare all’Rdc per famiglie fino a 2 figliAumento assegno unico da sommare all’Rdc per famiglie più di 2 figli
fino a 7mila euro67,5 euro per figlio117,8 euro per figlio
da più di  7000 a 7500da 66,4 euro a 62,3 euro per figlio a seconda della fascia Isee116,4 euro a 110 euro per figlio a seconda della fascia isee
da più di 7500 a 8000da 61,3 euro a 57 euro per figlio a seconda della fascia Isee109, 6 euro a 104,1 euro per figlio a seconda della fascia isee
da più di 8000 a 8500 euro da 56 euro a 51,8 euro per figlio a seconda della fascia Isee102,8 euro a 97,3 euro per figlio a seconda della fascia Isee
da più di 8500 a 9300da 50,8 a 43,4 euro per figlio a seconda della fascia Isee 96 euro a 86,4 euro per figlio a seconda della fascia isee

Se hai delle domande sui pagamenti di assegno unico e reddito di cittadinanza, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie