Assegno unico temporaneo di ottobre: quando lo pagano?

Assegno unico temporaneo di ottobre: scopri le ultime notizie sulle date di pagamento.

4' di lettura

Quando arriva il pagamento dell’assegno unico temporaneo di ottobre? Sono in tantissimi a chiederlo dopo i ritardi registrati dall’INPS. Ne parliamo fra poco. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In questo articolo vedremo:



  • Quando è previsto il pagamento dell’assegno unico temporaneo di ottobre
  • Che succede all’assegno temporaneo dal 1° novembre 2021
  • Quanti soldi spettano con il contributo per figli

INDICE

Quando viene pagato l’assegno unico temporaneo di ottobre?

Il pagamento dell’assegno unico temporaneo di ottobre slitterà a novembre se, tra il 29 e il 30 ottobre 2021, non ci saranno le lavorazioni del contributo economico. Le lavorazioni sono quel periodo che precede la comunicazione delle date di pagamento.

Nei giorni scorsi, come vi abbiamo raccontato, sono state erogate alcune mensilità arretrate dell’assegno temporaneo, per i mesi di agosto e settembre. Ricariche che spettano a chi ha presentato domanda, per il contributo economico, nelle scorse settimane.

L’importo dell’assegno unico temporaneo varia a seconda del numero di figli a carico e rispetto alla fascia ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) di appartenenza. La somma maggiore spetta alle famiglie con più figli e reddito più bassi. Il bonus, infatti, è stato pensato per sostenere i genitori nelle spese che quotidianamente affrontano per occuparsi dei figli.

assegno unico temporaneo ottobre pagamento quando date

L’assegno temporaneo, partito lo scorso 1° luglio 2021, è stato confermato fino al 31 dicembre di quest’anno, prevede un pagamento mensile per ogni figli minorenni ed è compatibile con tutti gli altri bonus per famiglie esistenti a eccezione degli assegni al nucleo familiare (ANF).

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Che succede all’assegno unico temporaneo dal 1° novembre 2021

Dal 1° novembre 2021 sarà ancora possibile chiedere l’assegno temporaneo, ma non si avrà diritto a ricevere gli arretrati. Questo significa che, presentando domanda per il contributo, si percepirà la ricarica solo per il mese in corso e poi fino al 31 dicembre 2021.

Un esempio per rendere tutto più chiaro:

  • La famiglia A ha presentato domanda per l’assegno temporaneo lo scorso 30 ottobre. Avrà perciò diritto a ricevere tutte le mensilità arretrate, calcolate da luglio
  • La famiglia B, purtroppo, è arrivata in ritardo e presenterà la richiesta del contributo solo il 2 novembre. Questo nucleo familiare avrà perciò diritto alle mensilità del sussidio solo per novembre e dicembre

Quanti soldi mi spettano con l’assegno unico temporaneo?

L’importo dell’assegno unico temporaneo, come dicevamo nei paragrafi precedenti, è influenzato dall’ISEE del nucleo familiare e dal numero di figli a carico. Il calcolo, poi, cambia se la famiglia percepisce anche il Reddito di cittadinanza.

In questo caso, infatti, all‘importo di base dell’assegno temporaneo va sottratta la quota minori Rdc. Il risultato sarà caricato mensilmente come integrazione sulla carta del reddito di cittadinanza. Vediamo ora come scoprire quanti soldi ti spettano per l’assegno unico temporaneo.

Se non ricevi l’Rdc:

  • Visita questa pagina
  • Trova la tua fascia Isee
  • Moltiplica l’importo previsto per il numero di figli minori (che hanno meno di 18 anni)
  • Ricorda che per famiglie con tre o più figli sono previste delle maggiorazioni
  • Ricorda che ogni figlio disabile dà diritto a una maggiorazione di 50 euro

Se ricevi l’Rdc (esempio con famiglia di quattro persone, 2 genitori e due figli, ISEE di 4mila euro e reddito di cittadinanza mensile di 700 euro):

  • Calcola la scala di equivalenza della tua famiglia
    • Chi fa domanda ha valore “1”, ogni maggiorenne “0,4” e ogni minorenne “0,2”
    • Nel nostro caso quindi il valore complessivo sarà di 1,8
  • Calcola la quota minori Rdc
    • [(Importo mensile Rdc (700 euro) x valore minori (0,4)]: valore complessivo della famiglia (1,8)] = 155,55 euro
  • Sottrai all’importo base dell’assegno temporaneo la quota minori Rdc
    • [(167,5 x 2 figli) – 155,55 euro] = 179,45 euro

Se hai delle domande sull’assegno unico temporaneo, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie