Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Assicurazione casalinghe gratis e ricevi 1500 euro al mese

Assicurazione casalinghe gratis e ricevi 1500 euro al mese

Assicurazione casalinghe gratis per redditi bassi, con un premio di 1500 euro al mese circa per infortuni gravi. Come richiederla online.

di The Wam

Gennaio 2022

Assicurazione casalinghe gratisL’assicurazione contro gli infortuni domestici è uno strumento messo a disposizione dall’INAIL per tutelare chiunque svolta lavoro domestico, non retribuito, in caso di infortuni (aggiungiti al gruppo Telegram sul lavoro domestico ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Per un costo davvero irrisorio, una ventina di euro all’anno, con l’assicurazione casalinghe si acquisisce il diritto di un pagamento mensile, per tutta la vita, di importo variabile in base al grado di invalidità sopraggiunto in caso di infortunio.

Inoltre, per chi ha reddito basso, il pagamento dell’assicurazione è azzerato: basta fare domanda con i canali abilitati. Insomma, conviene sempre.

Sta però per scadere il termine per il pagamento della prima iscrizione, fissato al 31 gennaio. In questo articolo vi spiegheremo come iscrivervi, quali sono i requisiti per ottenere l’assicurazione casalinghe, quanto bisogna pagare per tutelarsi e a cosa si ha diritto.

Assicurazione casalinghe, requisiti

L’assicurazione contro gli infortuni domestici dell’INAIL, chiamata anche assicurazione casalinghe, è in realtà uno strumento obbligatorio che dovrebbe stipulare ogni persona che svolge attività di lavoro domestico, abituale, esclusivo e non retribuito.

Non è importante se si tratti di uomo o donna, l’importante è il ruolo svolto a casa.

L’età deve essere compresa fra i 18 e i 67 anni.

Devono iscriversi all’assicurazione casalinghe anche:

Anche i lavoratori, in particolari condizioni, devono iscriversi, ma solo per il periodo in cui non svolgono attività lavorativa:

Leggi su Telegram tutte le news sul lavoro domestico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Assicurazione casalinghe, quanto costa

L’assicurazione casalinghe 2022 costa 24 euro all’anno. La spesa non è frazionabile ed è deducibile dal pagamento delle tasse.

Chiunque abbia un reddito individuale lordo minore di 4.648,22 euro all’anno e un reddito familiare inferiore a 9.266,22 euro all’anno è esonerato dal pagamento dell’assicurazione. Dovrà soltanto iscriversi, senza pagare.

Il versamento va fatto entro il 31 gennaio 2022, per garantire la continuità con l’anno precedente.

Si può pagare anche in ritardo ma, ovviamente, la copertura assicurativa partirà dal giorno seguente a quello del pagamento.

Assicurazione casalinghe e rendita vitalizia, a cosa dà diritto

Una volta assicurati si è tutelati da tutti gli infortuni che avvengono nell’abitazione, comprese zone come soffitta, cantina, giardino e balcone.

Se si abita in un condominio, sono comprese anche le parti comuni, come l’androne, le scale e le terrazze. Con il pagamento della quota annua, si è tutelati anche in vacanza, nella casa dove trascorrete le ferie.

In seguito a infortunio si ottiene un assegno mensile, per tutta la vita, che varia in base al danno subito. Si parte dal 16% di invalidità, che corrisponde a 119,23 euro al mese fino ad arrivare a 1454,07 euro, in caso di invalidità al 100%.

In caso di morte, inoltre, spetta un assegno una tantum da 10.000 euro ai superstiti.

Assicurazione casalinghe gratis e ricevi 1500 euro al mese
Assicurazione casalinghe gratis e ricevi 1500 euro al mese

Assicurazione casalinghe, come iscriversi

Iscriversi autonomamente all’assicurazione casalinghe non è facilissimo. Ecco una guida su come fare. Se avete difficoltà presentatevi nella sede Inail territoriale o affidatevi a un CAF:

  1. Andare su https://www.inail.it/cs/internet/home.html
  2. Cliccare in alto a destra su «Accedi ai servizi online»
  3. Accedere con SPID, CIE o CNS (le modalità cambiano in base alla scelta e al provider che utilizzate)
  4. Se è la prima volta che accedete, cliccate su «Prosegui».
  5. Cliccate su «Avanti»
  6. Verificate i vostri dati anagrafici, compilate tutti i campi con l’asterisco e cliccate su «Salva»
  7. Cliccate su «Avanti»
  8. Accettate gli obblighi cliccando sulla casella accanto alla scritta «Dichiaro di aver preso visione ed accettato gli obblighi sopra riportati»
  9. Cliccate su «Avanti»
  10. Ora siete nell’area utente principale. Cliccate a sinistra su «Assicurazione casalinghe/i» e poi su «Assicurazione Servizi Online Lavoro Domestico»
  11. Cliccate a sinistra su «Domanda di iscrizione e richiesta di avviso di pagamento»
  12. Vi apparirà un questionario. Compilate i campi necessari, quelli con asterisco sono obbligatori. Potete cambiare scheda, proseguendo nella compilazione, cliccando su «Avanti» in basso a destra.
  13. In fase di compilazione, se avete diritto all’esonero, ricordate di barrare la casella apposita
  14. Alla fine della procedura vi verrà inviato sull’email l’avviso di pagamento PagoPA per il pagamento del premio assicurativo. Potete pagarlo online o presso canali abilitati (Poste, tabaccai, supermercati…)

Questo è l’opuscolo informativo dell’ente ed ecco anche una video-guida dell’INAIL:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp