Assicurazione per viaggi: quale scegliere per risparmiare

Scopri cos'è e come scegliere la migliore assicurazione per viaggi.

5' di lettura

Oggi parliamo dell’assicurazione per viaggi, cercando di capire cos’è e come scegliere la più conveniente. Scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Assicurazione per viaggi: cos’è?

Oramai è tempo di vacanze e centinaia di persone stanno per partire per le ferie.

Mare, montagna, viaggi culturali e mete da sogno, sono di nuovo possibili da visitare dopo gli anni di limitazioni.

Quando pensiamo alle vacanze, i primi pensieri vanno alle valigie, all’organizzazione dei trasporti, l’hotel e le mete da visitare.

Nel frattempo scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Quasi a nessuno viene in mente in mente che qualcosa possa andar storto.

Se le vacanze sono fatte in Italia o nell’Unione Europea, non è un grande problema: la Carta Nazionale dei Servizi sarà sufficiente per ricevere qualsiasi tipo di cure.

Ma se si va in ferie fuori dai confini Ue e si subisce un infortunio, cosa bisogna fare?

Ecco che interviene l’assicurazione per viaggi.

Quando si devono raggiungere delle mete extra europee, è sempre bene porre uno sguardo sull’assicurazione per le vacanze.

In alcuni luoghi è obbligatoria sottoscriverla, per altri è vivamente consigliata.

Facendo un banale esempio: se si va negli Usa, bisogna ricordare che il contesto culturale è diverso dal nostro e la sanità è a pagamento, anche quando capita un incidente e bisogna recarsi al pronto soccorso.

L’assicurazione per viaggi serve proprio a questo.

Di solito copre tre macroaree:

  • le malattie o gli incidenti che capitano durante le vacanze o i viaggi, coprendo spese mediche e farmaci;
  • la cancellazione improvvisa di un viaggio;
  • lo smarrimento e il furto dei bagagli.

Come hai potuto vedere, l’assicurazione per viaggi incide anche su altri imprevisti che potrebbero capitare.

Quindi può essere presa in considerazione anche per viaggi in Unione Europea quando si deve prendere specialmente un aereo.

Sicuramente, però, la parte dell’assicurazione sanitaria riveste un ruolo fondamentale lì dove le spese per un banale infortunio potrebbero essere davvero alte.

Bisogna, però, prestare la massima attenzione.

Spesso l’assicurazione per le vacanze sanitaria non copre tutto.

A esempio non copre le spese ospedaliere che derivano da attività pericolose e, tra queste, rientrano anche gli sport invernali come lo sci o quelli estivi come il surf.

Se nelle tue vacanze prevedi di svolgere queste attività, leggi bene il contratto e parlane con la tua agenzia di viaggi o con il tuo assicuratore di fiducia.

Altra importante informazione da chiarire: verifica che siano coperte le spese dovute da un possibile contaggio da Covid-19.

Sappi che, comunque, quasi tutte le assicurazioni non coprono i danni e le spese che derivano da guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti.

Per stipulare un’assicurazione per viaggi hai due strade:

  • se stai organizzando le vacanze con un’agenzia, puoi parlarne con l’agente che curerà tutte le pratiche;
  • se, invece, stai organizzando delle vacanze fai-da-te, puoi rivolgerti direttamente a una compagnia assicurativa.

Ora che sai cos’è, vediamo qual è la classifica con le migliori assicurazioni per i viaggi. Intanto scopri quali sono le regioni italiane dove l’assicurazione per l’auto costa meno.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Assicurazione per viaggi: le migliori del 2022

Ecco una lista aggiornata con le migliori assicurazioni per i viaggi del 2022:

  • Columbus Assicurazioni Viaggio: è tra i marchi più famosi al mondo e offre una copertura medica praticamente illimitata. È anche possibile sottoscrivere l’assicurazione bagaglio.
  • Frontier Assicurazioni: anche questa agenzia dà la possibilità di prodotti vantaggiosi come rapporto qualità/prezzo. Le polizze sono divise in base, smart e top.
  • Axa Assistance Assicurazione Viaggio: anche qui sei difronte a un leader mondiale delle assicurazioni. Tra i vari vantaggi c’è la copertura da eventi connessi al Covid.
  • Coverwise: anche qui c’è la possibilità di avere la copertura delle spese che derivano da malanni causa covid. Ci sono tre possibilità: assicurazione per viaggi medica, medica e bagaglio e tutto incluso.
  • Frontier assicurazioni viaggio Covid: il vantaggio di un ottimo prodotto per qualità/prezzo con un massimale che può arrivare a 5 milioni di euro.
  • Allianz Global Assistance: anche qui la possibilità di cure per il covid oltre che per altre spese mediche.

Prima di chiudere, come abbiamo già detto, prima di firmare il contratto leggi attentamente tutte le clausole e quali sono le cure comprese nella tua assicurazione per viaggi.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Assicurazione per viaggi: quale scegliere per risparmiare
Assicurazione per viaggi: quale scegliere per risparmiare
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie