Scuola, Azzolina: ok a 50mila assunzioni. Fondi per affittare le aule

Gli stessi criteri previsti dall’ordinanza di oggi saranno adottati per dividere anche le altre risorse che deriveranno dallo scostamento di bilancio che prevede 1,3 miliardi per la scuola. Una parte di questi fondi sarà dedicata a ulteriori assunzioni.

1' di lettura

“Le scuole avranno oltre 50mila unità di personale in più per la ripresa fra docenti e personale Ata”, ad annunciarlo è stato il ministro all’istruzione Lucia Azzolina attraverso il sito ufficiale del ministero. La Azzolina ha firmato l’ordinanza che darà il via alle assunzioni.

Organico potenziato

Saranno stanziati 997milioni di euro per potenziare gli organici del personale scolastico e degli insegnanti. Dopo un incontro fatto stamattina con i delegati delle regioni italiane, il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, ha firmato l’ordinanza che prevede più di 50mila nuove assunzioni.

La metà delle risorse saranno impiegate sulla base del numero degli alunni presenti sul territorio. L’altro 50 per cento, invece, sarà utilizzato rispetto alle richieste degli Uffici scolastici regionali che hanno raccolto in queste settimane le esigenze delle varie scuole.

“Daremo un budget a ogni Ufficio scolastico che lo tradurrà, poi, in organico – ha aggiunto Azzolina -. Priorità massima sarà data alla scuola dell’infanzia e al primo ciclo di istruzione, con particolare riferimento alla scuola primaria”.

Stop classi pollaio

Grazie a queste nuove assunzioni sarà più semplice rispettare le norme sul distanziamento nelle scuole perché sarà possibile formare più classi con meno alunni.

Azzolina ha poi dichiarato guerra al sovraffollamento delle aule dicendo che con il decreto rilancio sono sono state approvate norme per ridurre il numero di alunni in ogni classe. “Un cammino che dovremo poi proseguire anche oltre l’emergenza”, ha concluso l’esponente di governo.

Il ministro ha anche assicurato che nel decreto legge di agosto saranno previste delle risorse ad hoc per gli Enti locali, destinate all’affitto di spazi aggiuntivi che fungeranno da aule che in molte realtà mancano e sono necessarie per la ripartenza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie