Che aumenti per le bollette di luce e gas da luglio 2021!

Aumenti per le bollette di luce e gas a partire dal primo luglio: aumenti record, per capirci, più 12% per l'elettricità e più 21% per il gas. Si traduce in una spesa aggiuntiva media per le famiglie italiane di circa 300 euro. Come una nuova Imu. E non è tutto: gli aumenti sembrano destinati a ripetersi, anche per le politiche di tutela dell'ambiente decise dall'Europa.

4' di lettura

Aumenti per le bollette di luce e gas, è in arrivo una stangata per gli italiani. Lo annuncia Nomisma Energia, la società che si occupa di consulenza, ricerca e formazione per i mercati delle fonti di energia e dell’ambiente, in vista dell’aggiornamento trimestrale che farà l’Arera (l’Autorità che regola energia, reti e ambiente).

Gli aumenti per le bollette di luce e gas scatteranno dal primo luglio. E saranno molto consistenti:

  • 12% per l’elettricità
  • 21% per il gas

Aumenti per le bollette di luce e gas: un record!

In entrambi i casi si tratta di aumenti record. Non si era mai visto un incremento simile.

L’aumento per le bollette di luce e gas comporterà un’altra inevitabile conseguenza: la crescita dell’inflazione nei prossimi mesi.

Gli aumenti delle bollette per luce e gas come si traducono per le singole famiglie?

Il conto è piuttosto semplice.

Una famiglia tipo consuma in Italia di corrente elettrica 2700 chilowattora con una potenza impegnata di 3 chilowatt.

La tariffa media salirà a 23,3 centesimi per chilowattora.

Incremento della spesa in un anno: 66 euro.

Come pagare un’altra Imu

Questa l’elettricità. Va ancora peggio per il gas, dove il rincaro è del Aumenti per le bollette di luce e gas a partire dal primo luglio: aumenti record, per capirci, più 12% per l’elettricità e più 21% per il gas.. Aumenta di un quinto.

E quindi il costo sarà di 89 centesimi a metro cubo

Una famiglia media consuma 1.400 metri cubi l’anno

In un anno si spenderanno 218 euro in più.

In pratica gli aumenti per le bollette di luce e gas comporteranno per ogni famiglia italiana un aumento delle spese che è vicino a 300 euro.

Come pagare un’altra Imu.

Spesso il termine stangata viene usato impropriamente, anche per descrivere aumenti dei costi che non sono rilevantissimi. In questo caso la stangata c’è tutta. Si tratta davvero di incrementi notevoli. In periodi di crisi economica peseranno e non poco sui bilanci già traballanti di tante famiglie italiane.

Aumento per le bollette di luce e gas: la decisione a giorni

La decisione finale su questi aumenti è prevista nei prossimi giorni. Come detto la parola definitiva spetta all’Arera, che si muove in base alle dinamiche che governano i prezzi dei mercati internazionali.

Perché c’è l’aumento per le bollette di luce e gas?

Ed è proprio sui mercati internazionali che si è causata una situazione favorevole al rialzo dei prezzi delle materie prime. Qual è il problema? Il solito quando ci troviamo a una impennata dei prezzi: poca offerta, molta richiesta.

Ovvero: forte ripresa dei consumi a fronte di politiche ambientali restrittive che comportano una necessaria riduzione della produzione di queste fonti di energia.

Ci sono anche altri fattori a spingere su i costi:

  • il caldo, aumenta infatti il consumo di energia per gli impianti di condizionamento dell’aria;
  • come detto la ripresa economica;
  • il calo della produzione da fonti rinnovabili;
  • la crescita della richiesta su gas e centrali elettriche;
  • basse scorte per le riduzioni da Norvegia e Russia.

La tutela dell’ambiente ha un costo

Ma non solo. La spinta a questo rialzo vertiginoso dei prezzi arriva anche dall’aumento della CO2 (anidride carbonica). Ha raggiunto il record di 55 euro per tonnellata.

Immaginate solo che è il doppio rispetto allo scorso anno.

Il motivo? La spinta degli impegni, sempre più severi, che l’Unione Europea si è imposta per arrivare a un taglio drastico delle emissioni dei gas serra.

La tutela dell’ambiente ha un costo. Lo sapevamo.

Ma forse avrebbe potuto essere contrastato con una maggiore produzione di energie rinnovabili.

Comunque sia, preparatevi: sono in arrivo aumenti per le bollette di luce e gas a livelli record.

Già tra qualche giorno.

Il problema è che il trend dei rincari potrebbe continuare anche nei prossimi mesi, sommandosi agli aumento dei prezzi della benzina de del petrolio. Basta un dato: il greggio è passato in pochi mesi dai 42 dollari a barile a 75. Quasi il doppio. Un altro segnale.

Per le news e i video di TheWam segui questi link:

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie