Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Aumento della pensione a ottobre: come cambia la tredicesima

Aumento della pensione a ottobre: come cambia la tredicesima

Aumento della pensione a ottobre: come cambia la tredicesima? Anche la mensilità erogata, solitamente, a dicembre beneficerà di un lieve aumento. Ecco di quanto.

di Carmine Roca

Agosto 2022

Aumento della pensione a ottobre: come cambia l’importo della tredicesima? (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Leggi perché le persone invalide civili sono state escluse dall’aumento delle pensioni, quali sono le prossime date previste per il bonus 200 euro e come controllare gli accrediti sull’Rdc.

INDICE:

Aumento della pensione a ottobre: assegni più ricchi

L’aumento della pensione a ottobre deciso dal Governo per fare fronte all’aumento dei costi comporterà assegni più alti per gli ultimi tre mesi del 2022.

La rivalutazione del 2,2% comprende non solo l’anticipo della perequazione prevista, come ogni anno, dal 1° gennaio (2%), ma anche la differenza (0,2%) tra la rivalutazione provvisoria (1,7%) e quella effettiva (1,9%) che si è avuta nell’anno in corso.

Di conseguenza si avranno assegni più alti a ottobre, novembre e dicembre, ma non per tutti: sono esclusi dalla rivalutazione anticipata i titolari di assegno sociale e dei trattamenti di invalidità civile, oltre ai pensionati con assegni superiori a 2.692 euro al mese.

L’aumento delle pensioni a ottobre è previsto per:

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

Non sono previsi aumenti per:

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Aumento della pensione a ottobre: esempi calcolo

Con rapidi, ma efficaci esempi di calcolo, vediamo insieme a quanto ammonta l’aumento degli importi, su assegni di 1.000, 1.500 e 2.000 euro:

Aumento della pensione a ottobre: tredicesima

L’aumento della pensione a ottobre, novembre e dicembre influirà positivamente anche sulla tredicesima mensilità, che solitamente viene erogata a dicembre.

Nei precedenti paragrafi abbiamo anticipato in cosa consiste l’aumento della pensione a ottobre, di quanto miglioreranno gli importi degli assegni e gli esclusi dalla rivalutazione anticipata.

Ora entriamo nel vivo dell’articolo, osservando gli effetti dell’aumento della pensione a ottobre sulla tredicesima, che di solito viene erogata assieme alla mensilità di dicembre.

L’importo della tredicesima è calcolato dividendo l’importo totale annuale per il numero di mesi di pensionamento ricevuti durante l’anno. La pensione annua lorda va divisa, quindi, per 12 mesi. Il risultato va moltiplicato per le mensilità effettive di pensione percepita.

Poniamo il caso che il nostro pensionato abbia ricevuto 12 mensilità di pensione, con un importo di 1.000 euro. Quindi il calcolo è il seguente: 1.000 euro / 12 x 12 = 1.000 euro di tredicesima.

Se il pensionato è andato in pensione durante l’anno avrà comunque diritto alla tredicesima, ma di importo inferiore alla sua pensione, calcolata in base ai mesi da pensionato.

Ad esempio, se il pensionato ha avuto accesso alla pensione soltanto a giugno, la tredicesima si calcolerà su 7 mensilità (giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre e dicembre). Il calcolo è il seguente: 1.000 euro / 12 x 7 = 583,33 euro di tredicesima.

Aumento della pensione a ottobre
Aumento della pensione a ottobre: importo tredicesima.

Aumento della pensione a ottobre: importo tredicesima

Ma quindi, con l’aumento della pensione a ottobre di quanto aumenterà la tredicesima?

Semplice: basta calcolare il 2,2% della rivalutazione anticipata anche sull’importo della tredicesima mensilità.

Quindi, se la tredicesima ha un importo di 1.000 euro, il 2,2% di 1.000 euro è 22 euro, ovvero l’aumento della mensilità aggiuntiva erogata a dicembre.

Stesso discorso per tredicesime di 1.500 e 2.000 euro, che riceveranno un aumento rispettivamente di 33 e 44 euro.

Nel caso in cui, tornando all’esempio di prima, il pensionato ha ricevuto soltanto 7 mesi di pensione, si calcola il 2,2% su 583,33 euro (ovvero l’importo della sua tredicesima), per un aumento di 12,83 euro e un importo totale di 596,16 euro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp