Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Aumento pensione a ottobre: quando lo vedrò e come controllo

Aumento pensione a ottobre: quando lo vedrò e come controllo

Aumento pensione a ottobre: come e quando controllare il cedolino? Ne parliamo in questo approfondimento.

di Carmine Roca

Settembre 2022

Aumento pensione a ottobre: come e quando controllare il cedolino? Ve lo spieghiamo in questo articolo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Prima di procedere, con questo approfondimento, leggi anche che importi sono previsti per la pensione minima a ottobre 2022 e per l’assegno sociale nel 2023 e quali sono tutti i prossimi pagamenti in arrivo a settembre 2022.

INDICE:

Aumento pensione a ottobre: rivalutazione e importi

Ottobre si avvicina e con esso l’aumento delle pensioni: per l’ultimo trimestre del 2022, tredicesima compresa, gli importi di quasi tutti gli assegni previdenziali riceveranno verranno incrementati del 2,2% per effetto della rivalutazione anticipata disposta dal Governo Draghi per fare fronte all’inflazione che ha colpito il Paese.

Non solo: al 2% di rivalutazione anticipata si aggiunge anche lo 0,2% da conguaglio per la perequazione 2021.

L’aumento pensione a ottobre genererà importi leggermente più alti. Ad esempio, gli assegni da 1.000 euro al mese aumenteranno di circa 20 euro lordi al mese; le pensioni da 1.500 euro al mese beneficeranno di un aumento di 33 euro lordi al mese, mentre gli assegni da 2.000 euro al mese godranno di un aumento di 44 euro lordi al mese.

Niente di esagerato, l’aumento sarà quasi impercettibile e non riguarderà neppure tutte le pensioni: sono esclusi dall’elenco i titolari di assegni mensili superiori a 2.692 euro lordi, i titolari di assegno sociale e delle pensioni di invalidità.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

Tutti loro beneficeranno solamente dello 0,2% in più come da conguaglio per la perequazione del 2021 e dovranno attendere il prossimo mese di gennaio per vedere le loro pensioni aumentare per effetto della rivalutazione del 2023.

Parliamo, dunque, di un acconto della rivalutazione dell’anno prossimo: chi beneficerà da ottobre a dicembre dell’aumento pensione, scalerà la percentuale acquisita da quella prevista nel 2023: ad esempio, se la rivalutazione 2023 sarà dell’8%, chi ha incassato il 2% tra ottobre e dicembre riceverà un aumento dell’importo delle pensioni del 6%.

Tra i beneficiari della misura prevista dal Decreto Aiuti Bis (circa 22 milioni di pensionati) ci sono tutti i titolari dei trattamenti pensionistici erogati dall’INPS (gestioni dei lavoratori autonomi, gestioni sostitutive, esonerative, esclusive, integrative e aggiuntive), più i titolari di pensioni dirette, delle pensioni ai superstiti e di reversibilità e i titolari di pensione indiretta.

Detto questo andiamo a vedere come e quando controllare il cedolino per verificare se c’è stato o meno l’aumento pensione a ottobre.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Aumento pensione a ottobre: come e quando controllare il cedolino

Dopo aver visto chi beneficerà dell’aumento pensione a ottobre e in quale misura, vediamo insieme quando e come controllare il cedolino della vostra pensione.

Prima, però, scopri quanto si prende di pensione con:

Le tempistiche dovrebbero essere confermate: come gli altri mesi, il cedolino della pensione dovrebbe essere visibile tra il 20 e il 23 settembre. Ma come e dove consultarlo?

Aumento pensione a ottobre
Aumento pensione a ottobre: come e quando controllare il cedolino.

Semplice: sul sito dell’INPS, accedendo con una delle credenziali personali (SPID, CIE o CNS) in vostro possesso.

Una volta entrati sul sito dell’INPS dovrete cliccare sulla voce “MyInps” e poi sul link “Prestazioni e Servizi”. A questo punto dovrete cliccare su “Cedolino pensione e servizi collegati” e potrete verificare il vostro cedolino, con l’importo spettante e verificare se l’istituto vi avrà erogato o meno l’aumento pensione a ottobre.

In questa pagina potrete anche consultare tutti i bonus che vi spettano, ad esempio la quattordicesima mensilità o la maggiorazione di 154 euro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp