Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Pensioni / Aumento pensione di novembre: pagamento in 6 giorni

Aumento pensione di novembre: pagamento in 6 giorni

Pensione di novembre con aumenti: ecco le date e il calendario dei pagamenti.

di Carmine Roca

Ottobre 2022

La pensione di novembre verrà pagata in 6 giorni: ecco le date e il calendario dei pagamenti (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Pensione di novembre: ecco gli aumenti!

La pensione di novembre è in arrivo. Gli importi saranno più alti, per effetto della rivalutazione del 2% attiva già da ottobre, del conguaglio della perequazione 2021 dello 0,2% e del Bonus 150 euro.

Il sussidio verrà erogato automaticamente e aggiunto alla mensilità di novembre, ai pensionati che rispettano i parametri imposti dalla legge.

Per ricevere il Bonus 150 è necessario essere residenti in Italia, essere titolari di uno o più trattamenti previdenziali o assistenziali con decorrenza entro il 1° ottobre 2022 e aver dichiarato un reddito personale, nel 2021, non superiore a 20.000 euro.

Sono esclusi dalla platea dei beneficiari i pensionati italiani residenti all’estero, titolari di pensioni con decorrenza dopo il 1° ottobre 2022 e con un reddito personale superiore a 20.000 euro dichiarato nel 2021. Scopri quali sono le modalità di pagamento del Bonus 150 euro.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

Il sussidio, inserito nel Decreto Aiuti ter, farà aumentare gli importi delle pensioni, già maggiorati dalla rivalutazione anticipata del 2%, attiva già da ottobre.

Questa misura straordinaria spetta sulle pensioni fino a 2.692 euro lordi. Ad esempio, le pensioni di 1.000 euro aumenteranno di 20 euro, quelle da 1.500 euro di 30 euro, gli assegni di 2.000 euro riceveranno un incremento di 40 euro.

Infine, gli importi verranno arrotondati dal conguaglio dello 0,2% della perequazione 2021. Una piccola cifra che lo Stato ha trattenuto e che è pronto a restituire ai pensionati. Si calcola su ogni mese di pensione, da gennaio 2022 a novembre 2022. Circa 22 euro sulle pensioni da 1.000 euro, 33 euro su quelle da 1.500 euro e 44 euro sugli assegni da 2.000 euro.

Ma quando verrà pagata la pensione di novembre? Ne parliamo nei prossimi paragrafi. Intanto scopri come leggere gli aumenti sul cedolino della pensione di novembre.

Su TheWam.net abbiamo anche spiegato quando si andrà in pensione con 66 anni e 30 di contributi e chi andrà in pensione nel 2027 e 2028.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pensione di novembre: quando viene pagata?

Abbiamo visto che la pensione di novembre sarà più alta della mensilità di ottobre, grazie al Bonus 150 euro e al conguaglio della perequazione del 2021.

Ma quando verrà pagata la pensione di novembre? Essendo il 1° novembre un giorno festivo (Ognissanti), i pagamenti in contanti così come gli accrediti sui libretti, sui conti correnti, sul conto Banco Posta e sulle Poste Pay scatteranno a partire da mercoledì 2 novembre.

Chi ha scelto il ritiro in contanti dovrà rispettare il classico calendario dei pagamenti strutturato in base alle lettere iniziali dei propri cognomi.

Pensione di novembre
Pensione di novembre con aumenti: ecco quando verrà pagata.

Ecco il calendario dei pagamenti:

Vi consigliamo di prendere informazioni presso gli uffici postali del vostro comune di residenza, perché il calendario potrebbe essere soggetto a cambiamenti, soprattutto nelle località meno popolose. (nel video di seguito ci sono gli aggiornamenti sui prossimi pagamenti del bonus 200 euro)

Ricordiamo anche che, oltre alle pensioni di novembre di tipo previdenziale, verranno erogate anche le pensioni assistenziali anch’esse di importo maggiorato dalla rivalutazione anticipata, dal conguaglio e dal Bonus 150 euro, che spetta pure ai titolari di pensione di invalidità e assegno sociale (ecco quali redditi verificare).

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp