Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Aumento pensioni di invalidità 2022: pochi spiccioli! Tabelle

Aumento pensioni di invalidità 2022: pochi spiccioli! Tabelle

Ci sarà un aumento delle pensioni di invalidità nel 2022 per effetto della rivalutazione? Scopri i nuovi importi.

di The Wam

Dicembre 2021

Ci sarà un aumento delle pensioni di invalidità nel 2022? Sì, ma non fatevi illusioni e non lasciatevi ingannare dalle fake news. La strada per raggiungere un trattamento assistenziale equo, davvero tarato sulle esigenze quotidiane di chi convive con uno stato di salute precario, è ancora lunga.

Vediamo, grazie al meccanismo di perequazione, quale rivalutazione tocca ai trattamenti di invalidità. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo vedremo:

INDICE

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Aumento delle pensioni 2022: importi con rivalutazione e perequazione

La rivalutazione della pensioni permette di adeguare i trattamenti previdenziali al costo reale della vita. Questo si traduce in un aumento (spesso irrisorio) degli importi lordi. Cifre che, poi, saranno tassate.

Il meccanismo di adeguamento delle pensioni viene detto perequazione e finisce per coinvolgere anche trattamenti come le pensioni di invalidità, le minime e l’assegno sociale. Quest’anno è previsto un incremento massimo dell’1,7% sull’importo lordo della pensione, con aumenti effettivi che vanno dai 25 ai 73 euro lordi.

Il massimo dell’integrazione, però, spetta a chi ha trattamenti previdenziali superiori a 5mila euro. Questo perché chi ha pensioni più elevate, conta su un numero maggiore di contributi versati durante il percorso lavorativo.

Il trattamento minimo salirà da 515,58 euro a 523,34 euro, mentre l’assegno sociale sarà incrementato da 460,28 euro a 468,10 euro. La pensione di invalidità civile senza maggiorazione arriverà da 297,42 euro a 302,37 euro e l’assegno ordinario di invalidità con maggiorazione passerà da 287,09 euro a 291,97 euro.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Aumento pensioni di invalidità 2022 Tabella INPS 

Vediamo come aumentano gli importi per chi ha trattamenti minimi e per l’assegno di invalidità civile. Come vedrete, purtroppo, si tratta di pochi spiccioli in più.

Tipo di trattamentoImporto attualeImporto dal gennaio 2022
Pensione minima515,58 euro523,34 euro
Assegno sociale460,28 euro468,10 euro
Pensione di invalidità civile297,42 con maggiorazione e e 287,09 euro senza maggiorazione302,47 euro con maggiorazione e 291,97 euro senza maggiorazione (inclusi i sordomuti)
Ipovedenti gravi (decimisti)213,08216,70 euro
Invalidità per ciechi totali310,48315,76 euro
aumento pensioni di invalidita 2022 tabelle importi

Aumento delle pensioni di invalidità 2022: niente riforma in vista

Tutto tace, purtroppo, sulla possibilità di concedere l’aumento al milione anche alle pensioni di invalidità (per invalidi civili 77% al 99%).

La sentenza della Corte Costituzionale n. 152 del 23 giugno 2020 ha spinto i legislatori italiani a garantire un aumento dell’importo fino a 651,51 euro mensili, agli invalidi civili al 100% maggiorenni, che rispettano questi requisiti di reddito:

Aumento delle pensioni nel 2022: le tabelle con gli importi

Di seguito trovate la tabella con gli importi che indicano come funzioneranno nel 2022 l’indice di perequazione e la rivalutazione applicabile ai trattamenti pensionistici. Prima però dovete comprendere se avete diritto a:



Trattamento pensionistico attualeAumento lordo mensilePensione lorda 2022Indice di perequazioneRivalutazione applicabile
1500 euro25,50 euro1525,50 euro100%1,7%
2000 euro34,00 euro2034 euro100%1,7%
2500 euro41,76 euro2541 euro90%1,53%
3000 euro48,33 euro3048,33 euro75%1,275%
3500 euro54,70 euro3554,70 euro75%1,275%
4000 euro61,08 euro4061,08 euro75%1,275%
4500 euro67,45 euro4567,45 euro75%1,275%
5000 euro73,83 euro5073,83 euro75%1,275%

Se hai delle domande sull’aumento delle pensioni di invalidità nel 2022, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp