Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Pensioni / Aumento pensioni invalidità a fine ottobre: l’annuncio di Anmic

Aumento pensioni invalidità a fine ottobre: l’annuncio di Anmic

Aumento pensioni di invalidità al 100%: circolare Inps nei prossimi giorni e versamenti fra fine ottobre e inizio novembre. Ad annunciarlo è l'associazione Anmic (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili) dopo l'incontro con i rappresentanti dell'ente nazionale di previdenza sociale.

di The Wam

Settembre 2020

Aumento pensioni di invalidità al 100%: circolare Inps nei prossimi giorni e versamenti fra fine ottobre e inizio novembre. Ad annunciarlo è l’associazione Anmic (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili) dopo l’incontro con i rappresentanti dell’ente nazionale di previdenza sociale. (Entra nel gruppo whatsapp con offerte di lavoro, bonus e concorsi sempre aggiornati)

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:

  1. Aumento pensioni invalidità: quando?

  2. Aumento pensioni invalidità: requisiti

  3. Bonus e guide utili

Aumento pensioni invalidità: quando?

“Nei prossimi giorni – scrive Anmic – sarà pubblicata la Circolare esplicativa sulle modalità di erogazione degli aumenti, nel rispetto di quanto stabilito dalla sentenza di Corte Costituzionale n. 152 pubblicata lo scorso 20 luglio.

Il tutto – si legge ancora – dovrebbe avvenire nelle prossime tre o quattro settimane: quindi per fine ottobre ed inizio novembre le persone con disabilità in possesso dei requisiti previsti vedranno riconoscersi l’aumento della propria pensione di invalidità civile”.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Aumento pensioni invalidità: requisiti

L’aumento delle pensioni di invalidità è per tutti i maggiorenni (18 anni o più) inabili al 100%. Loro avranno diritto a 651 euro e la misura sarà retroattiva: dovranno essere versati gli arretrati.

Nel Decreto Agosto è stato disposto l’incremento per i trattamenti riservati agli invalidi civili al 100%, ai ciechi e ai sordomuti assoluti. A seguito dell’aumento, l’assegno che si riceverà (per 13 mensilità) avrà un importo pari a 651,51 euro.

L’aumento delle pensioni di invalidità non è riconosciuto a tutti gli invalidi civili al 100% ma solo a quelli che rispettano determinati limiti di reddito.

La soglia entro cui rientrare è fissata a 8.469,63 euro per le persone singole e a 14.447,42 per le coppie coniugate.

Bonus e guide utili

Clicca e leggi i bonus e come ottenerli
  1. Come avere bonus per chi ha un Isee di 10mila euro o meno

  2. Bonus Tiroide: facciamo chiarezza. Ecco come funziona

  3. Bonus Pc: domanda e requisiti. Quanti soldi a ogni regione

  4. Tutti gli incentivi della Legge 104

  5. Tutti i bonus per anziani



Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1