Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Stipendi più alti da luglio: Gualtieri promette l’aumento per 16mila persone

Stipendi più alti da luglio: Gualtieri promette l’aumento per 16mila persone

Il ministro dell'economia ha chiarito come salirà il vecchio bonus Renzi

di The Wam

Giugno 2020

Stipendi più alti da luglio per sedici milioni di italiani. Lo ha annunciato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, che ha chiarito come l’aumento della retribuzione sia una misura legata alla riduzione delle tasse per altrettante persone.

Bonus 80 euro sale a 100 euro

Il vecchio bonus fiscale targato Renzi-Padoan salirà da 80 a 100 euro mensili per undici milioni di persone, per gli altri l’aumento sarà variabile.

Cambiano le modalità per erogare il vecchio bonus. In origine gli 80 euro in busta paga arrivavano per i redditi fino a 24mila euro, ora il bonus si estenderà alla soglia dei 28mila euro affiancato da una detrazione per i redditi fino a 40 mila euro.

Chi ne beneficerà vedrà lo stipendio salire fino a cento euro mensili. Gualtieri ha anche spiegato che l’Inps ha pagato le domande per la cassa integrazione arrivate fino a giugno, ma ce ne sono altre ventimila da soddisfare.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp