Auto con fermo amministrativo come liberarsene

Auto con fermo amministrativo come liberarsene: in questo articolo faremo una panoramica sull'argomento.

2' di lettura

Auto con fermo amministrativo come liberarsene: cosa comporta l’imposizione di questa sanzione a cui possono essere sottoposti i veicoli? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Cosa fare quando la sanzione viene applicata su un’autovettura?

Diamo uno sguardo alle informazioni fondamentali in merito alla questione. Continua a leggere l’articolo.

Auto con fermo amministrativo: che significa?

Auto con fermo amministrativo come liberarsene. Quando si parla di fermo amministrativo su un veicolo, ci si riferisce a un atto sanzionatorio previsto nel quadro della procedura di recupero crediti che possono attivare gli enti di riscossione tributi, l’Agenzia delle Entrate, per esempio, o l’ex Equitalia.

Come si svolge la procedura? Il primo passo è la notifica (tramite cartella esattoriale) relativa alla possibilità di sanzione al debitore da parte dell’ente di riscossione. A quel punto si hanno 60 giorni di tempo per pagare quanto dovuto al Fisco (o per chiedere una rateizzazione dell’importo).

Trascorso questo periodo, si riceve un preavviso: dopo altri 30 giorni, a meno che non si ripiani la propria esposizione con l’Erario, il fermo diventerà effettivo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Auto con fermo amministrativo come liberarsene

Auto con fermo amministrativo come liberarsene: un veicolo sottoposto a fermo amministrativo non può essere più parcheggiato su suolo pubblico e non può nemmeno essere rottamato o radiato dai registri.

Si può vendere, ma solo informando l’acquirente della sanzione a cui è sottoposto. Per chi contravviene a queste regole è prevista una multa fino a quasi 8mila euro.

L’unico modo per “liberarsi” di un veicolo sottoposto a fermo è ripagare il proprio debito con l’erario: tra l’altro, il riscatto del mezzo non è automatico. Una volta pagato il dovuto all’ente di riscossione sarà necessario fare richiesta al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) per la cancellazione dell’atto.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie